L'arte del cioccolato Lindt: il Maître Chocolatier e la pralina Espresso

Video Video
Un guscio di cioccolato fondente che racchiude la forza e il gusto deciso del vero caffè: scopri come nasce Espresso e il segreto del suo sapore intenso.

 

Le nostre domande al Maître

Tre aggettivi per descrivere Espresso?
Intenso, di carattere, unico.

Come nasce Espresso?
Espresso nasce dal desiderio di creare, non un cioccolatino al semplice gusto di caffè, ma di riuscire a racchiudere un sorso di vero caffè espresso in un guscio di finissimo cioccolato Lindt.
Per prima cosa ho lavorato al ripieno. La cosa più difficile era racchiudere all’interno di un guscio di cioccolato tutta l’intensità e gli aromi tipici del caffè espresso all’italiana, così amato dagli intenditori.
Ho selezionato una speciale miscela di caffè, con chicchi sapientemente tostati e ho aggiunto un po’ di zucchero per donare quel gusto lievemente dolce amato da milioni di italiani.
Una volta trovato il gusto perfetto di caffè espresso mi serviva una tazzina in cui servirlo: il cioccolato doveva rendere ancora più protagonista il nostro sorso di caffè. Per questo ho selezionato tre diverse tipologie di cacao: il Ghana, l’Equador e l’Aromatico.
Ho preparato quindi dei gusci di finissimo cioccolato Lindt al 45%.
Una volta riempito il cioccolatino, ho messo una goccia come sigillo, l’ho lasciato in frigorifero qualche minuto… Et voilà, Espresso è pronto: un cioccolatino di carattere e forte personalità!

Cosa si intende per “finezza” del cioccolato?
Quando parliamo di finezza, parliamo di qualità del cioccolato, tramite il processo di raffinazione tutte le particelle presenti nella pasta di cioccolato vengono eliminate.

Come si presenta Espresso?
Una volta scartato, Espresso è già particolare nella sua forma: è lucido, liscio al tatto, al profumo si sentono note di cacao, vaniglia e una lieve nota di caffè.
Al morso è una vera esplosione di gusto, la nota dolce del caffè che si unisce a quella del cioccolato fondente.

CREDITS

Autore
Claudia Bianchi

Regia
Valeria Spera
 
Operatori
Michel Domaine
Claudio Lucca
 
Montaggio
Michel Domaine
 
DOP
Claudio Lucca
 
Scenografia
Alessandro Consoli
 
Assistenti di produzione
Caterina Sacchi
Alessandra Krengli
 
Runner
Mirco Tea
Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI