Purè di topinambur e patate: come si prepara

Guida Guida

Uno sfizioso contorno da preparare in pochi minuti e gustare con carne o pesce!

  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: molto basso
  • CategoriaCategoria: Contorni
  • CucinaCucina: italiana
  • PorzioniPorzioni: 4
  • CotturaCottura: fuoco
  • Tempo totaleTempo totale: 35 min

Se volete preparare un contorno a base di topinambur, senza che il suo sapore abbia la prevalenza, un’ottima idea è abbinarlo alle patate, realizzando un delizioso purè da accompagnare a secondi piatti di carne o pesce.

Il topinambur, un tubero dal gusto molto simile al carciofo, non solo è delizioso, ma fa anche molto bene alla salute.

Provate a cucinare il purè di topinambur e patate seguendo il nostro procedimento: bastano pochi minuti, il risultato non vi deluderà!

 

Ingredienti:
  • 400 grammi di topinambur
  • 800 grammi di patate
  • 100 grammi di burro
  • 20 cl di latte
  • sale

Procedimento

  • Lavate il topinambur e le patate sotto acqua corrente e lessateli, oppure cuocete a vapore
  • Sbucciateli e passateli nello schiacciapatate
  • Versate il composto in una casseruola e ponetela sul fuoco basso
  • Aggiungete il burro e, quando è ben amalgamato, unite a poco a poco il latte tiepido
  • Salate il purè e servitelo caldo.

Foto: Alessio Orrù - Fotolia.com

LEGGI ANCHE:

Topinambur al forno con mandorle e rosmarino 

Risotto al topinambur

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI