Come fare i biscotti di mandorle senza latte e senza uova

Guida Guida

I biscotti si possono fare anche senza uova, senza latte e senza lievito. Ecco la ricetta per fare dei profumatissimi biscotti di mandorle, speciali per chi soffre di intolleranze, ma perfetti per tutti.

  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: medio
  • CategoriaCategoria: Dolci
  • CucinaCucina: Senza latte, senza uova
  • PorzioniPorzioni: 4/6
  • CotturaCottura: Forno
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 45+480 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 5 min
  • Tempo totaleTempo totale: 50+480 min
  • Vegetarianovegetariana
  • Senza glutineSenza glutine

Chi soffre di intolleranze alimentari non è condannato all'astinenza dal gusto. Si possono fare dei dolci molto golosi anche senza uova e senza latte

  • Un esempio sono questi deliziosi biscotti alle mandorle, preparati senza latte e senza uova. Il grasso naturale delle mandorle li rende morbidi senza bisogno di aggiungere altro. Li tagliamo a forma di fiore e mettiamo nel centro un bottone di marmellata.

 

Ingredienti:
  • 250 g di mandorle pelate
  • 250 g di zucchero
  • 170 ml acqua
  • 1 fiala di aroma di arancia
  • 180 g zucchero a velo
  • q.b. di marmellata

Attrezzi: Mixer, mattarello, tagliapasta a forma di fiore,placca da forno, carta forno, pennello

Procedimento:

  • Lavorate insieme le mandorle e lo zucchero nel mixer e tritatele molto finemente, alternando delle pause per evitare che il composto si scaldi. Le mandorle altrimenti tirano fuori l'olio.
  • Quando avete ottenuto un trito molto fine, unite l'aroma d'arancia e iniziate ad aggiungere a filo l'acqua, oppure uno scir0ppo di zucchero preparato in un pentolino con 150 ml di acqua e 150 di zucchero. Fate scaldare finchè lo zucchero è completamente sciolto e l'acqua è tornata trasparente.
  • Aggiungete poca acqua o sciroppo alla volta, continuando a lavorare con il mixer, fino ad ottenere un impasto omogeneo e morbido, che possa essere lavorato con le mani. Come la pasta di mandorle.
  • Spolverate il piano pulitissimo con zucchero a velo e trasferite l'impasto. Lavorate qualche minuto con le mani, poi stendetelo col mattarello in uno spessore di almeno 1,5 cm., sempre mantenendo il piano coperto di zucchero a velo (o amido di mais), in modo che l'impasto non si attacchi.
  • Con il tagliapasta  o un bicchierino, ricavate tanti biscotti dall'impasto e sistemateli in una placca rivestita di carta forno.
  • Spennellate ogni biscotto con un velo di sciroppo e poi rimettete sulla placca.
  • Coprite la placca con un panno leggermente umido e fate a riposare una notte.
  • Il giorno seguente accendete il forno a 250°. In un pentolino scaldate la marmellata in modo che diventi abbastanza liquida e versatene un cucchiaino scarso nel centro di  ciascun biscotto.
  • Infornate i biscotti in forno a temperatura per 5 minuti. Sfornate quando iniziano appena a dorare. Il tempo è esatto perchè questi biscotti non hanno bisogno di cottura.

photo credit: Christaface via photopin cc

Mandorle contro il colesterolo

Gli acidi grassi contenuti in grande quantità nelle mandorle e in altri frutti secchi, sono degli ottimi alleati contro il colesterolo e anche contro il diabete. Consumatene sempre una manciata durante la giornata. Senza esagerare. 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI