Come fare le mele alla frutta secca

Guida Guida

Vuoi un modo furbo di sfruttare gli avanzi di frutta secca delle feste? Prepara le mele ripiene e crea un dessert goloso e dietetico.

  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: basso
  • CategoriaCategoria: Dolci
  • CucinaCucina: Italiana
  • PorzioniPorzioni: 4
  • CotturaCottura: Forno
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 20 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 30 min
  • Tempo totaleTempo totale: 50 min
  • Vegetarianovegetariana

Le mele alla frutta secca sono un ottimo dessert soprattutto dopo le feste di Natale, sia per le proprietà benefiche delle mele, sia per consumare gli avanzi di frutta secca.

Con l'aggiunta di un pizzico di spezie le mele ripiene aiutano anche il metabolismo

 

Ingredienti:
  • 4 mele (meglio se BIO)
  • 100 g di frutta secca mista
  • 1 manciata di mix di uvetta, albicocche secche, prugne
  • 1/2 cucchiaino/i di cannella
  • 1/4 di cucchiaino di zenzero
  • 2 cucchiai di zucchero di canna
  • succo di limone

Attrezzi: Pirofila da forno, carta forno

Procedimento:

  • Lavate bene le mele ed eliminate delicatamente il torsolo senza bucare la parte inferiore. Bagnatele con il succo di limone. Accendete il forno a 200°
  • Fate rinvenire uvetta, prugne e albicocche in una tazza d'acqua tiepida poi scolatele e strizzatele. Tagliatele a pezzettini
  • Tritate la frutta secca grossolanamente e tostatela leggermente in un pentolino
  • Riempite le mele con la frutta, spolverate ciascuna con cannella e zenzero e infine con lo zucchero di canna, ben distribuito
  • Sistemate le mele su una pirofila ricoperta di carta forno e infornatele per 30 minuti
  • Sfornate le mele alla frutta secca e servitele spolverandole con poco zucchero a velo.

photo credit: © Darius Dzinnik - Fotolia.com

Avvolte

Puoi avvolgere le mele nella carta forno o in quella d'alluminio per evitare che risultino troppo dorate. Aprile negli ultimi 5 minuti di cottura.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI