Come si fa lo zabaione classico al marsala

Guida Guida

Un classico intramontabile da gustare nelle occasioni speciali: ecco come preparare il classico zabaione al marsala.

  • DifficoltàDifficoltà: media
  • CostoCosto: basso
  • CategoriaCategoria: Dolci
  • CucinaCucina: Italiana
  • PorzioniPorzioni: 4
  • CotturaCottura: Pentola
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 60+30 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 15 min
  • Tempo totaleTempo totale: 75+30 min

Lo zabaione classico al marsala è un dessert antico e raffinato, dagli ingredienti semplici, che deve tutto il suo successo alla lenta e paziente preparazione, in modo che le uova diventino spumose e soffici, senza cuocere.

Lo zabaione classico si prepara a bagno maria, montando delicatamente con la frusta

 

Ingredienti:
  • 6 tuorli
  • 6 cucchiai di zucchero semolato
  • 6 cucchiai di Marsala secco

Per le cialde:

  • 80 g di farina 00
  • 80 g di burro
  • 80 g di zucchero semolato
  • 3 albumi
  • 2 cucchiai di uvetta
  • 1 cucchiaio di marsala secco

Procedimento:

  • Accendete il forno a 180 °C. Ricoprite la placca con carta forno. Preparate le cialde. Mettete l’uvetta in una tazza con il Marsala e acqua sufficiente a coprirla, mescolate e lasciate riposare per 15 minuti, poi scolatela, strizzatela, asciugatela tamponandola con carta da cucina e tritatela fine
  • In una ciotola lavorate il burro finché sarà molto soffice. Unite lo zucchero e lavorate gli ingredienti finché il composto sarà di nuovo omogeneo e soffice
  • Amalgamate gli albumi, uno alla volta e senza batterli. Aggiungete la farina facendola cadere a pioggia e, quando il composto sarà ben amalgamato, unite anche l’uvetta tritata
  • Con il cucchiaio formate dei mucchietti di pasta ben distanziati sulla placca del forno e stendeteli con il dorso del cucchiaio formando dei dischetti sottili. Cuocete nel forno già caldo per 8 o 10 minuti.
  • Togliete le cialde dal forno quando saranno appena dorate, staccatele e fatele raffreddare sulla gratella. Preparate lo zabaione
  • In una piccola casseruola montate i tuorli con lo zucchero fino a ottenere un composto molto soffice
  • Aggiungete a filo il Marsala, sempre mescolando, poi ponete la casseruola a bagnomaria e cuocete per 5 minuti circa, sempre battendo con la frusta per far addensare la crema che dovrà raddoppiare il volume
  • Suddividete lo zabaione caldo nelle coppette e servite subito con le cialde

Scopri anche la variante a freddo: come fare lo zabaione freddo alla panna

Varianti

Servite lo zabaione anche con lingue di gatto o altri biscotti secchi, oppure versatelo nelle coppette predisposte con fettine di pan di Spagna.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI