Come si fa l'Aspic di fragole al vino rosso

Guida Guida

Sfrutta i tipici dolci di stagione per preparare un delizioso Aspic di fragole al vino rosso. Goloso e decorativo.

  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: basso
  • CategoriaCategoria: Dolci
  • CucinaCucina: Internazionale
  • PorzioniPorzioni: 6
  • CotturaCottura: Pentola
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 20+400 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 5 min
  • Tempo totaleTempo totale: 25+400 min

L'Aspic di fragole al vino rosso è un dessert scenografico che raccoglie la frutta di stagione in un lucidissimo involucro di gelatina.

Non troppo dolce, ma molto aromatico, l'Aspic è un dolce al cucchiaio perfetto da servire a fine pasto

 

Ingredienti:
  • 500 g di fragole
  • 4 dl di vino rosso secco
  • 1 dl di succo di arancia biologica
  • 100 g di zucchero semolato
  • 18 g di gelatina in fogli
  • 1 pezzetto di scorza di limone biologico
  • 1 chiodo di garofano
  • 1 pezzetto di cannella

Procedimento:

  • In una casseruola riunite il vino, lo zucchero, la scorza di limone lavata, il chiodo di garofano e la cannella. Fate sobbollire molto adagio per 5 minuti circa
  • Intanto spezzettate la gelatina e mettetela in una ciotola con acqua fredda. Lasciate riposare per 5 minuti circa
  • Filtrate lo sciroppo di vino, unitevi la gelatina scolata e strizzata e mescolate per scioglierla
  • Unite anche il succo di arancia e mescolate ancora. Lasciate intiepidire
  • Lavate le fragole, asciugatele tamponandole con carta da cucina e tagliatele a pezzetti scartando i calici. Mescolatele alla gelatina e versate nello stampo
  • Lasciate raffreddare bene, sigillate lo stampo con la pellicola e mettetelo in frigorifero per 6 ore circa. Sformate infine l’aspic di fragole al vino rosso e servite
Varianti

Se avete fretta suddividete il composto in 4 stampini e mettetelo a riposare in frigorifero. Basteranno 2 ore circa perché il composto si rassodi.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI