Come fare le mini-bavaresi di mascarpone al ribes

Guida Guida

Ideali da preparare per una festa con gli amici, le mini-bavaresi di mascarpone al ribes sono pronte senza cottura. 

  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: medio
  • CategoriaCategoria: Dolci
  • CucinaCucina: Internazionale
  • PorzioniPorzioni: 6
  • CotturaCottura: Pentola
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 30+180 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 5 min
  • Tempo totaleTempo totale: 35+180 min

Le mini-bavaresi di mascarpone al ribes sono un dessert goloso e decorativo da preparare in piccole mono-porzioni.

Puoi servire le mini-bavarese in piccoli pirottini oppure sformarle direttamente in piccoli piatti colorati

 

Ingredienti:
  • 250 g di mascarpone
  • 2 dl di panna fresca
  • 130 g di zucchero semolato
  • 100 g di ribes
  • 9 g di gelatina in fogli
  • 2 cucchiai di succo di arancia biologica

Per la decorazione:

  • ribes sgranato

Procedimento:

  • Lavate il ribes e sgranatelo. Mettetelo in un pentolino con il succo di arancia e 1 cucchiaio di zucchero e cuocete a fuoco moderato per 5 minuti. Tenete da parte metà dei chicchi e frullate i rimanenti
  • In una piccola ciotola spezzettate la gelatina, coprite con acqua fredda e fate riposare per 5 minuti circa
  • Scaldate il succo del ribes e amalgamatevi la gelatina scolata e strizzata. Fate intiepidire
  • In un’altra ciotola lavorate il mascarpone con lo zucchero rimasto fino a renderlo molto soffice. Unite il succo del ribes con la gelatina e qualche cucchiaio di panna per ottenere una crema densa e omogenea
  • Suddividete alcuni chicchi di ribes negli stampini e mescolate i rimanenti al composto di mascarpone
  • In un’altra ciotola ancora montate la panna e amalgamatela al composto di mascarpone
  • Versate il composto negli stampini, sigillate con la pellicola e lasciate nel frigorifero per almeno 2 ore. Sformate le mini-bavaresi e decorate con il ribes lavato e asciugato e servite
Consigli

I chicchi di ribes rendono difficoltoso sformare le bavaresi. Ricopriteli quindi con la pellicola prima di versare il composto, facendola debordare per rigirarla e sigillare gli stampini.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI