Come fare la charlotte di mele

Guida Guida

Se ami i dolci alle mele prova la Charlotte alle mele, preparata a caldo. Una delizia da gustare tiepida o fredda

  • DifficoltàDifficoltà: media
  • CostoCosto: basso
  • CategoriaCategoria: Dolci
  • CucinaCucina: Internazionale
  • PorzioniPorzioni: 8
  • CotturaCottura: Pentola e forno
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 45+30 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 60 min
  • Tempo totaleTempo totale: 105+30 min

La charlotte alle mele calda, è una variante molto golosa della classica charlotte.

  • Per prepararla utilizziamo due tipi di mele: le Renette che fondendosi in cottura renderanno cremoso il ripieno e le Delizia, che utilizzeremo per la decorazione.

Servi la Charlotte alle mele in piccoli piattini accompagnando con la panna o con una crema alla vaniglia

 

Ingredienti:
  • 1 kg di mele renette
  • 200 g di zucchero semolato
  • 120 g di burro
  • 16 fette di pancarré bianco
  • 3 cucchiai di vino bianco
  • 1 limone biologico
  • 1 bastoncino di cannella

Per la decorazione:

  • 2 cucchiai di zucchero a velo vanigliato
  • 2 mele Delizia rosse
  • 1 limone biologico
  • 1 pezzetto di cannella
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere

Procedimento:

  • Sbucciate le mele renette, affettatele scartando i torsoli e mettetele in una casseruola con il vino, lo zucchero e la cannella
  • Lavate e asciugate il limone e ricavate 1 cucchiaino di scorza grattugiata e il succo, uniteli alle mele e mescolate
  • Cuocete a fuoco moderato per 20 minuti circa, fino a quando le mele saranno disfatte e asciutte. Eventualmente, alzate la fiamma per far asciugare il fondo di cottura. Lasciate intiepidire e scartate la cannella
  • In una piccola casseruola fate fondere il burro. Tagliate via la crosta alle fette di pancarré e dividete ciascuna a metà. Ungete uno stampo per charlotte con un poco di burro che avrete fuso. Accendete il forno a 190 °C
  • Con il burro rimasto imburrate sui due lati tutte le fettine di pane. Rivestite lo stampo con alcune fettine di pane allineandole in piedi e ben accostate lungo il bordo
  • Versate 1/3 della composta di mele, ricoprite con fettine di pane imburrato, poi fate un altro strato con metà delle mele rimaste. Fate un altro strato di pane imburrato, ricoprite con le mele rimaste e chiudete la charlotte con le ultime fettine di pane imburrato
  • Cuocete la charlotte nel forno già caldo per 40 minuti circa
  • Nel frattempo lavate e asciugate le mele Delizia e tagliatele a fettine senza sbucciarle, ma scartando i torsoli. Spruzzatele con il succo del limone.
  • Togliete la charlotte dal forno, fatela riposare per qualche minuto, poi sformatela sul piatto. Decorate con le mele sgocciolate e il bastoncino di cannella e cospargete con lo zucchero a velo e la cannella in polvere
Anche fredda

Questa charlotte è molto buona anche fredda. In tal caso, lasciatela raffreddare nello stampo prima di sformarla. Calda o fredda, accompagnatela con panna montata.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI