Come si fanno le frittelle di ricotta

Guida Guida

Dolci, morbidissime e profumate le frittelle di ricotta nella loro semplicità sono un dolcetto speciale da provare subito

  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: basso
  • CategoriaCategoria: Dolci
  • CucinaCucina: Regionale italiana
  • PorzioniPorzioni: 4
  • CotturaCottura: Fritto o al forno
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 15 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 15 min
  • Tempo totaleTempo totale: 30 min

Le frittelle di ricotta sono un dolcetto povero tipico in alcune regioni del sud Italia, che però ha conquistato tutto il Paese sia per la semplicità della preparazione sia e soprattutto perché è buonissimo.

Per cuocere le frittelle utilizziamo abbondante olio di oliva che tiene meglio la temperatura

 

Ingredienti:
  • 400 g di ricotta
  • 4 cucchiai di zucchero
  • 2 uova
  • scorza grattugiata di 1 limone non trattato
  • 1 bicchierino di brandy
  • 60 g di farina
  • olio di oliva per friggere
  • zucchero a velo

Attrezzi: Terrine, padella, mestolo forato, carta assorbente

Procedimento:

  • In una terrina lavorate la ricotta a crema insieme allo zucchero, unite poi le uova, la scorza grattugiata, il brandy e infine la farina. Mescolate bene per amalgamare
  • In una padella mettete a scaldare abbondante olio e quando sarà ben caldo distribuite l'impasto di ricotta a cucchiaiate e fate dorare da entrambi i lati
  • Scolate le frittelle di ricotta con un mestolo forato e appoggiatele sulla carta per assorbire l'eccesso di olio
  • Trasferite in un piatto e spolverate con abbondante zucchero a velo

Prova anche le frittelle di mele

Photo credit: © Alessio Orrù - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI