Come fare il gelato ai fichi con salsa al cioccolato

Guida Guida

Prepara un dessert estivo per eccellenza, il gelato ai fichi con salsa di cioccolato. Goloso e raffinato.

  • DifficoltàDifficoltà: media
  • CostoCosto: medio
  • CategoriaCategoria: Dolci
  • CucinaCucina: Italiana
  • PorzioniPorzioni: 6
  • CotturaCottura: Pentola
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 20+120 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 8 min
  • Tempo totaleTempo totale: 28+120 min
  • Vegetarianovegetariana

Il gelato ai fichi con salsa di cioccolato è una variante ricca e golosa per preparare un dessert di sicuro successo.

Servi il gelato ai fichi in coppa con abbondante panna montata

 

Ingredienti:
  • 3,5 dl di latte
  • 3,5 dl di panna fresca
  • 300 g di fichi neri
  • 150 g di zucchero semolato

Per la decorazione:

  • 150 g di zucchero semolato
  • 1 dl di panna fresca
  • 50 g di cioccolato amaro
  • 10 g di burro
  • 3 fichi neri

Procedimento:

  • Pelate i fichi, tagliateli a pezzi e frullateli, aggiungendo a filo il latte. Trasferiteli in una piccola casseruola, unite la panna e mescolate con cura
  • Ponete la casseruola sulla fiamma bassa e mescolate fino a quando il composto sta per prendere l’ebollizione
  • Togliete dal fuoco, unite lo zucchero e mescolate fino a quando si sarà sciolto e amalgamato
  • Lasciate raffreddare mescolando ogni tanto. Versate nella gelatiera e fate funzionare l’apparecchio per il tempo necessario
  • Nel frattempo in una piccola casseruola spezzettate il cioccolato e unite lo zucchero, il burro e 3 cucchiai di acqua. Mescolate a fuoco basso finché il composto sarà omogeneo. Lasciate raffreddare mescolando ogni tanto
  • Montate la panna. Pelate i fichi e tritateli grossolanamente.
  • Suddividete il gelato ai fichi nelle coppette e ricoprite con la panna montata. Distribuitevi sopra i pezzetti di fichi e completate con qualche giro di salsa al cioccolato

 

Spellare i fichi

Se la pellicina dei fichi non venisse via facilmente, tuffateli in acqua ben calda, ma solo per qualche secondo perché non si impregnino di acqua.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI