Come si fanno i fiori canditi

Guida Guida

Impariamo a fare in casa i fiori canditi per creare meravigliose decorazioni dei nostri dolci preferiti.

  • DifficoltàDifficoltà: media
  • CostoCosto: basso
  • CategoriaCategoria: Preparazioni di base
  • CotturaCottura: Senza cottura
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 5 min
  • Tempo totaleTempo totale: 45+ min
  • Vegetarianovegetariana

Preparare in casa i fiori canditi è un'ottima soluzione per creare delle decorazioni naturali di grande effetto per torte, cupcakes, biscotti e dessert.

  • La preparazione richiede solo delicatezza e un po' di tempo a disposizione, ma non presenta difficoltà.

Prima di cominciare procuratevi dei fiori commestibili (appena raccolti) coltivati con metodi naturali, in modo che siano privi di sostanze tossiche.

Anche un semplice budino si trasforma in un dessert speciale se aggiungi una decorazione di fiori canditi

 

Ingredienti:
  • 1 albume freschissimo
  • 1 cucchiaio d'acqua
  • 80 g di zucchero a velo
  • fiori freschi

Attrezzi: ciotole, carta forno, pennello per alimenti piccolo

Procedimento

  • Sistemate i fiori sul piano su un foglio di carta forno, se necessario dopo averli puliti molto delicatamente con un panno umido e privati di eventuali foglie
  • In una ciotola battete l'albume con l'acqua in modo che prenda un po' di volume ma senza montare e risulti meno gelatinoso
  • Imbevete il pennello nell'albume e passate con questo in modo uniforme i petali di ogni fiore, anche nella parte inferiore
  • Spolverate con lo zucchero a velo (anche nella parte inferiore) e appoggiate sulla carta forno
  • Lasciate asciugare completamente i vostri fiori canditi per almeno 12 ore poi sistemateli, sempre delicatamente, in una scatola di metallo o in un contenitore ermetico, alternando foglietti di carta forno tra uno strato e l'altro

Foto © sarsmis - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI