Come fare la lasagna funghi e besciamella

Guida Guida

Un primo piatto ricco e profumato da gustare in famiglia e con gli amici in ogni momento dell’anno: ecco la ricetta della lasagna funghi e besciamella! 

  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: basso
  • CategoriaCategoria: Primi Piatti
  • CucinaCucina: italiana
  • PorzioniPorzioni: 4
  • CotturaCottura: forno
  • Tempo totaleTempo totale: 50/60 min

La lasagna funghi e besciamella è un piatto voluttuoso e squisito adatto alle occasioni speciali.

Rappresenta una versione “in bianco” della tradizionale lasagna bolognese e questo la rende perfetta anche per gli ospiti vegetariani o per chi non va pazzo per la carne.

La presenza dei funghi e della besciamella, i due ingredienti principali, rende questa lasagna un primo piatto dal sapore delicato ma avvolgente, grazie alla cremosità della salsa bianca (che si consiglia di usare in dosi abbondanti) e al profumo irresistibile dei funghi porcini.

Noi la realizziamo così.

 

Ingredienti:
  • 300 grammi di lasagne fresche
  • 100 grammi di Parmigiano Reggiano
  • Per la besciamella
  • 500 grammi di latte fresco intero
  • 50 grammi di farina
  • 50 grammi di burro
  • 1 pizzico di noce moscata grattugiato

Per i funghi

  • 600 grammi di funghi porcini freschi (350 grammi se usate porcini secchi)
  • 1 cucchiaino di prezzemolo tritato
  • 1 spicchio di aglio
  • 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva
  • sale
  • pepe q.b.

Procedimento

  • Pulite i funghi con un panno umido, affettateli e rosolateli in padella a fuoco medio per 10 minuti con un filo d’olio extravergine di oliva e uno spicchio d’aglio. Se preferite usare porcini secchi, prima di cuocerli ammollateli in acqua tiepida per 20 minuti circa
  • Aggiustate di sale e pepe, unite il prezzemolo e proseguite la cottura per altri 5 minuti, dopo di che spegnete il fuoco e tenere da parte i funghi
  • Preparate ora la besciamella mettendo a scaldare il latte fino al bollore in un pentolino
  • In una seconda casseruola sciogliete il burro e poi versatevi sopra la farina, mescolando con un cucchiaio di legno per far tostare il cosiddetto “roux”
  • A questo punto aggiungete il latte caldo a poco a poco, mescolando con una frusta per evitare la formazione di grumi
  • Unite la noce moscata a piacere, aggiustate il sale e fate addensare la crema cuocendo per altri 10 minuti circa
  • Passate ora alla composizione delle lasagne. Imburrate una pirofila e stendete sul fondo un po’ di besciamella con un cucchiaio, stendete il primo strato con i fogli di pasta fresca, ricoprite con uno strato di besciamella, due cucchiai di funghi e una spolverata di Parmigiano Reggiano grattugiato
  • Procedete nello stesso ordine fino a esaurire gli ingredienti
  • Terminate con la besciamella, i funghi e una generosa spolverata di Parmigiano Reggiano
  • Mettete a cuocere in forno a 180 gradi per circa 20 minuti, finché si sarà formata una crosticina dorata e croccante sulla superficie
  • Sfornate le lasagne e servitele calde aiutandovi con una pala da cucina.

Foto: Lilyana Vynogradova - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI