Come cucinare una frittata speciale

Guida Guida

A chi non piacciono le frittate? Semplici e veloci, possono diventare un piatto veramente speciale. Uova, fantasia e qualche trucco per trasformare la frittata in un piatto creativo!

La frittata è un piatto conosciuto praticamente in tutto il mondo. È l'esempio più evidente di come la fantasia, in cucina, può trasformare in un piatto speciale anche gli ingredienti più semplici.

Dalla 'omelette' alla francese, alla tortilla spagnola, passando per  la frittatona all'italiana, bastano le uova, un ripieno creativo e in pochi minuti si preparano tante frittate, ottime per qualsiasi occasione.

  • Ideali come piatto completo o per un aperitivo speciale

Gli ingredienti per una frittata perfetta

Uova fresche - Sale - Olio extra vergine d'oliva - un pizzico di noce moscata 

Il ripieno di una frittata golosa

- Carciofi, spinaci, broccoletti, cime di rapa, Cavolfiore, patate, radicchio, asparagi e qualsiasi verdura abbiate in mente

Formaggi, prosciutto cotto, speck, ma anche tonno, merluzzo e alici

- Pasta, riso , cereali e pane

Gli attrezzi

Una ciotola per battere le uova, uno sbattitore o due forchette, una padella oppure una teglia da forno, un coperchio o un piatto per rovesciarla.

  • Utiizzate una padella o una teglia di una misura piccola, se volete una frittata alta.

Il procedimento

  • Calcolate sempre 2 uova a persona. Sbattete bene le uova in una ciotola con un pizzico di sale.
  • Di verdure, riso e pasta: avviate in padella la cottura del ripieno con poco olio. Quando le verdure (o riso o pasta) sono quasi cotte (riscaldate) toglietele dal fuoco e mescolatele velocemente con le uova nella ciotola. Versate nuovamente in padella, aggiungendo poco olio. Rovesciate dopo 2 minuti di cottura. Togliete dal fuoco dopo 2/3 minuti.

  • Di formaggi e affettati: sbattete le uova. Unite gli affettati tagliati a dadolini, mescolate bene. Versate in padella con poco olio, quando questo sarà caldo. Procedete come sopra.

Una frittata soffice al forno

La frittata cotta nel forno diventa gonfia e soffice e rimane anche meno unta rispetto a quella cotta in padella. Soprattutto nelle occasioni in cui dovete preparare tante frittate o molto grandi, il forno è la soluzione migliore.

  • Procedete battendo molto bene le uova come già indicato, unite il ripieno che avete scelto e versate il tutto in una teglia da forno, ricoperta di carta forno e con poco olio distribuito sul fondo.
  • Infornate a 200/220° finchè sarà dorata.

Il segreto di una frittata squisita

Per una frittata di patate veramente squisita, cuocete le patate al microonde per 5 minuti prima di saltarle in padella. Oppure lessatele con la buccia in acqua per una decina di minuti. Sbucciatele, tagliatele a dadolini e saltatele in padella. Poi unite alle uova e rimettete in padella.

photo credit: formalfallacy @ Dublin (Victor) via photo pin cc

Una frittata alta e soffice

Unite un poco di latte o di panna liquida fresca alle uova battute. Provare per credere.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI