Come fare l'hamburger di manzo in casa

Guida Guida

Preparare gli hamburger in casa è veramente semplice e ci permette di scegliere non solo la carne ma anche di aggiungere aromi e spezie secondo il nostro gusto.

  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: medio
  • CategoriaCategoria: Secondi Piatti
  • CucinaCucina: internazionale
  • PorzioniPorzioni: 4
  • CotturaCottura: Padella/piastra
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 20 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 10 min
  • Tempo totaleTempo totale: 30 min

Fare gli hamburger di manzo in casa è il modo più semplice per prepararci un classico internazionale che nel tempo è diventato l'emblema dei fast food in stile americano.

In realtà il nome dell'hamburger deriva dalla città tedesca di Amburgo, dove si preparava questa speciale polpetta di carne schiacciata

  • Il nome hamburger quindi è una parola inglesizzata che significa carne alla amburghese, cioè alla maniera di Amburgo

La caratteristica fondamentale dell'hamburger è di essere una grande polpetta schiacciata, alta almeno un centimetro, che si prepara con la carne trita. Ne esistono moltissime varianti ma quella originaria e più classica è proprio l'hamburger di carne di manzo.

Nell'impasto possiamo aggiungere erbe aromatiche e spezie per esaltare il sapore della carne.

  • Per dare la forma caratterstica agli hamburger e renderli tutti uguali, possiamo utilizzare l'accessorio specifico. Una sorta di coppapasta con il manico che ci permette di dare forma e spessore, come fossero preparati dal macellaio.
  • Per la cottura possiamo utilizzare la bistecchiera, la padella, la pentola a vapore e anche il forno sia microonde che tradizionale, aggiustando i tempi a seconda che preferiamo l'hamburger ben cotto o a cottura media.

 

Ingredienti:
  • 400 g di carne trita di manzo
  • sale e pepe q.b.
  • 1 albume
  • mix pronto di erbe aromatiche per carne alla griglia oppure
  • rosmarino, maggiorana, timo, finocchio tritati
Attrezzi: Terrina
 
Procedimento:
  • In una terrina mescolate la carne trita con 1 cucchiaio raso di erbe aromatiche, unite una presa di sale, l'albume leggermente battuto e mescolate bene per amalgamare.
  • Lavorando con le mani, oppure con l'apposito attrezzo, formate quattro grandi polpette schiacciandole in modo uniforme per dare la forma dell'hamburger.
  • Cuocete gli hamburger nel modo che preferite girandoli in cottura da entrambi i lati.

L'hamburger si può servire al piatto, accompagnato da insalata fresca o patatine, oppure nel classico panino morbido aggiungendo una salsa a piacere.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI