Come riciclare in modo creativo gli specchi rotti

Guida Guida

Non pensare che uno specchio rotto sia solo da buttare: riutilizzando i frammenti puoi creare alcune idee di arredo davvero simpatiche e originali. Ecco come.

Hai rotto uno specchio e non sei una persona superstiziosa? Splendido! Puoi pensare di riutilizzare in maniera creativa i frammenti di specchio. In effetti, che sia un vetro rotto o uno specchio, i frammenti di questi oggetti ormai inutilizzabili possono essere perfetti per dar vita a nuove creazioni. Scopiamo di pià!

Il modo più facile e immediato di riciclare i frammenti di uno specchio rotto è di realizzare un mosaico per decorare un vecchio tavolino oppure una cornice: usa una colla adatta ed esegui il lavoro con dei guanti protettivi e delle pinze.

La stessa tecnica può essere usata per decorare le piastrelle del bagno o della cucina disponendo i frammenti di diversa dimensione in maniera armonica

Se hai a disposizione un frammento di specchio piuttosto grande puoi realizzare un altro specchio decorativo da parete ma di dimensioni più piccole: inseriscilo all'interno di una cornice che già possiedi stando attenta a tagliare perfettamente i bordi senza farti male.

Approfittane per rinnovare il look della cornice dipingendola con un colore brillante oppure esegui questa procedura con una cornice portafoto da tavolo.

Un’altra idea carina è quella di riutilizzare i frammenti dello specchio per costruire un acchiappasogni: posizionalo sul balcone o sotto il portico e noterai che i frammenti di vetro, muovendosi per il vento, emetteranno un piacevole suono. Per rendere l'acchiappasogni più spiritoso e colorato puoi aggiungere ai frammenti di vetro, dai bordi opportunamente levigati, dei materiali di recupero come dei tappi di bottiglia oppure delle perline o dei bottoni.

I frammenti di uno specchio rotto possono anche essere usati per realizzare dei gioielli fatti a mano: crea bracciali, anelli, ciondoli e orecchini dando libero sfogo alla tua fantasia ma allo stesso tempo assicurati che i frammenti non possano ferirti, quindi leviga attentamente tutti i bordi.

Infine puoi riutilizzare una parte dello specchio che hai rotto realizzando uno specchietto portatile da borsetta: colloca il frammento dopo averlo sagomato in una scatoletta metallica come quelle usate per caramelle.

Ti interessa il riciclo creativo? Potrebbero interessarti i nostri video sul riuso!
Riuso creativo: arredare con i pallet - Scaffale portatutto
Riuso creativo: arredare con i pallet - Tavolino per il soggiorno
Riuso creativo: arredare con i pallet - Scarpiera
Riuso creativo: arredare con le cassette della frutta - Tavolino da letto
Riuso creativo: arredare con le cassette della frutta - Cuccia per il gatto

Foto © sjhuls - Fotolia.com 

Bordi smussati

Per smussare i bordi taglienti dei frammenti di specchio è sufficiente usare della carta vetrata.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Ecologia e ambiente
SEGUICI