Molecole vegetali contro le zanzare

Guida Guida

Basta pesticidi per eliminare le zanzare. In futuro potremmo usare molecole di piante locali e tropicali dalle eccezionali capacità larvicide. 

D’ora in poi sarà possibile fermare le zanzare senza far ricorso a pesticidi che spesso causano di gravi danni alla salute umana e all'ambiente.

Un giovane ricercatore dell'Università di Pisa ha infatti studiato le capacità larvicide di piante locali e tropicali scoprendo così un'alternativa ecologica all'uso di pesticidi chimici di origine industriale.

Giovanni Benelli, ricercatore del dipartimento di Scienze agrarie, alimentari e agro-ambientali dell'Università di Pisa ha eseguito delle ricerche che hanno rivelato un numero notevole di molecole di origine vegetale con straordinarie capacità larvicide, adulticide e repellenti.

Questa scoperta rappresenta una svolta nella lotta alle zanzare che sono i principali vettori di alcune tra le più importanti malattie del nostro tempo come malaria, dengue, febbre gialla West Nile, chikungunya, e numerose encefaliti virali cha hanno un impatto devastante soprattutto sulle popolazioni rurali delle aree più povere del nostro Pianeta.

Proprio per tale motivo questo settore di ricerca è oggi uno dei più attivi nel panorama internazionale viste le notevoli implicazioni sanitarie ed economico-sociali

In particolare all’Università di Pisa si sono studiate le proprietà di alcuni composti ricavati da piante locali e tropicali e attivi come mosquitocidi o repellenti a concentrazioni bassissime rispetto ai prodotti di sintesi presenti in commercio.

Purtroppo ogni anno più di un milione di persone muore per colpa di patogeni e parassiti trasmessi dalle zanzare e più di 700 milioni di persone restano contagiate: in un tale scenario, il controllo delle zanzare in quanto vettori di tali problematiche sanitarie risulta di fondamentale importanza.

Foto  Credit © carmenrieb - Fotolia.com

I progetti di ricerca

Benelli è coinvolto anche in due progetti di ricerca internazionali incentrati sugli agenti di controllo biologico attivi contro le zanzare e sulla "green synthesis" di nanoparticelle mosquitocide, ricavate dagli estratti di piante officinali.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Ecologia e ambiente
SEGUICI