Calcolo giorni fertili: le app più utili

Guida Guida

Per riuscire a rimanere incinta il calcolo dei giorni fertili è fondamentale: ecco le app che possono aiutare.

Quando si desidera un figlio, la prima cosa da fare è saper individuare i giorni fertili, così da aumentare le probabilità di rimanere incinta.

I giorni fertili sono infatti quelli in cui una donna ovula e dunque può avvenire l'incontro tra ovulo e spermatozoo.

In genere si tratta di 5 giorni, compresi quelli che precedono e seguono il giorno dell'ovulazione che si verifica, all'incirca, intorno al 14° giorno del ciclo.

Naturalmente molto dipende dalla durata del ciclo mestruale e dalla sua regolarità.

Per facilitare il calcolo dei giorni fertili oggi si può contare anche su una serie di utilissime app.

Sono tante infatti le applicazioni digitali studiate per monitorare i giorni più fertili in base al calendario mestruale. Non solo, spesso sono strumenti intelligenti anche per reperire informazioni o per mettersi in contatto con medici e specialisti.

Alcune di queste app, poi, possono essere utilizzate anche durante i mesi d'attesa, per monitorare l'andamento della gravidanza, segnare gli appuntamenti importanti e le visite da effettuare.

Ecco dunque 5 app da scaricare per facilitare la caccia alla cicogna.

  1. Ladytimer. Permette di impostare il calendario mestruale così da conoscere i giorni in cui si è più fertili, ma non solo. A disposizione delle aspiranti mamme ci sono anche video informativi, oltre alla possibilità di condividere i dati con il partner o con il proprio medico.
  2. iGyno. L'app ha una doppia funzione: può essere impostata sia nella fase della gravidanza sia nel periodo di "caccia alla cicogna". Dispone del calendario mestruale dove è possibile tracciare i giorni fertili e, a pagamento, offre la possibilità di contattare medici e specialisti.
  3. La mia ovulazione. Semplicissima da usare: basta inserire l'inizio delle mestrauzioni e la durata media del ciclo per conoscere i giorni fertili e aumentare le probabilità di restare incinta.
  4. My Fertilty App. Studiata per iPhone e iPad, è l'app realizzata in collaborazione con un ginecologo. Permette di individuare facilmente i giorni fertili ma anche di annotare condizioni di salute e stati d'animo.
  5. iMamma. E' una delle più famose e si può usare sia per monitorare l'andamento della gravidanza sia prima del concepimento per individuare i giorni fertili. E' stata sviluppata in collaborazione con medici specialisti e ha diverse funzionalità, tutte molto intuitive.
Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Genitori e bambini
SEGUICI