La ginecologa risponde: quali sono i rischi dell'aborto?

Video Video
I rischi delle procedure d'aborto che attualmente vengono condotte sono molto bassi pur non essendo completamente nulli

A domanda... Risposta!

Le procedure d’aborto in genere vengono fatte con il cosiddetto metodo Karmann che è un metodo di isterosuzione in cui viene fatta più che altro un’aspirazione e non un raschiamento, in realtà i rischi di questo intervento sono molto scarsi anche se non sono nulli, perché come tutte le cose quando noi andiamo a intervenire, ci può essere una conseguenza di infezione, di sanguinamento perché la procedura non è stata condotta perfettamente e quindi non vanno mai considerati degli interventi assolutamente privi di rischi anche se sono rischi in genere molto piccoli. In genere i rischi più gravi, come incorrere dopo in una mancanza di fertilità cioè nell’infertilità, comunemente detta sterilità, sono molto rari. 

CREDITS

Operatori
Maurizio Poletti
Claudio Lucca

Montaggio
Giulia Cosma

Produzione
Caterina Sacchi

Esperta
Dott. Barbara Bonazzi, ginecologa

Si ringrazia
CED – Centro Educazione Demografica, via Amedei 13 – Milano www.consultorioced.it 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Genitori e bambini
SEGUICI