Novità scientifiche: lo sport migliora l'intelligenza

Guida Guida

Che lo sport facesse bene si sapeva ma ora gli scienziati hanno scoperto che migliora anche l'intelligenza. Leggi tutto.

Lo sport migliora l'intelligenza. Ad affermarlo sono gli scienziati del Dana Farber Cancer Institute e Harvard Medical School di Boston, a conclusione di una ricerca che è stata pubblicata sulla rivista Cell Metabolism.

Attraverso esperimenti con cavie da laboratorio gli scienziati hanno scoperto che durante l'attività sportiva viene prodotta una grande quantità di Irisina, un ormone dalle molteplici funzioni, che proprio lo stesso Istituto scientifico aveva individuato per la prima volta un paio di anni fa.

  • L'Irisina è coinvolta innanzitutto nella trasformazione dei grassi in fibra bruna, ma produce anche effetti neuroprotettivi. L'irisina infatti stimola la produzione di BDNF (Brain derived neurotrophic factor) ovvero di un fattore neurotrofico cerebrale che protegge i neuroni e favorisce la salute di aree fondamentali del cervello per l'apprendimento, la memoria e il pensiero logico.

I ricercatori  sono riusciti a dimostrare che lo sport, grazie alla produzione di Irisina, ha un effetto diretto sull'intelligenza, migliorando le funzioni cognitive

I risultati di questa ricerca aprono la strada a molte altre indagini ma ci confermano quanto sia fondamentale l'attività sportiva per i bambini, sia per la loro salute fisica, sia per quella mentale.

  • Nelle prove di riscontro infatti gli scienziati hanno potuto dimostrare che diminuendo i quantitativi di Irisina, diminuisce anche la produzione di BDNF

Come dire che più si fa movimento, più migliora l'intelligenza.

photo credit: © Cherry-Merry - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Genitori e bambini
SEGUICI