Come creare addobbi natalizi con materiali riciclati

Guida Guida

Per gli addobbi di Natale non dovete spendere una fortuna: basta utilizzare materiali che già avete in casa.

Quando arriva il Natale ed è il momento di addobbare le nostre case, non dobbiamo per forza recarci nei negozi ed acquistare oggetti e materiali nuovi. Potremmo infatti già disporre di molte cose che con un pizzico di fantasia ed inventiva possono tramutarsi in oggetti decorativi originali e graziosi.

Riciclare i materiali di cui siamo già in possesso è una scelta che premia sotto un triplice aspetto: si risparmia denaro (tra l'altro quest'anno i prezzi degli addobbi hanno registrato un leggero aumento dei prezzi), si rispetta l'ambiente – contribuendo a creare ulteriori rifiuti – e si ottengono oggetti non standardizzati e simili a tanti altri. Insomma, tre ottimi motivi per mettere alla prova il nostro amore per il fai da te.

Esempio di materiali riciclabili

Qualche esempio su come utilizzare materiale di scarto? Iniziamo con le vecchie palle di natale con cui si addobbano gli alberi: se sono vecchie e non vi piacciono più, anziché gettarle potete procedere con un restyling. Potete infatti rivestirle con della stoffa e poi decorarle con bottoni, perline, glitter. Per le palle di natale possono essere utilizzate anche vecchie lampadine: basta colorarle e decorarle. Lo stesso dicasi per le bottiglie di plastica, cui possono essere aggiunti anche dei nastri colorati.

Le confezioni di cartone degli alimenti possono invece essere ritagliate e utilizzate per creare stelle cadenti, angioletti oppure renne da appendere. Se invece volete creare dei piccoli alberi di Natale, raccogliete qualche pigna caduta a terra, piantatela in un vasetto, poi coloratela di verde e spruzzate dello spray bianco per dare l'effetto neve. Le pigne possono essere utilizzate anche per creare delle fasce da appendere (basta colorarle di bianco, oro oppure argento, incollare un nastrino e poi appenderle).

Se amate conservare i bastoncini del gelato, potete abbellirli con bottoni oppure nastri colorati mentre i tappi di sughero possono essere usati come personaggi del presepe.

Foto © Svetlana Markelova - Fotolia

Riciclare i materiali per fare addobbi di Natale

Conservate bottiglie di plastica, lampadine non più funzionanti, tappi di sughero. Potreste riutilizzarli per creare i vostri addobbi di Natale.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI