Alitalia: le novità del check in online

Guida Guida

Se viaggi con Alitalia puoi usufruire del servizio check-in online risparmiando un molto tempo: ecco come funziona il check in online di Alitalia e tutte le novità che devi conoscere. 

Al giorno d’oggi quasi tutte le compagnie aeree mettono a disposizione il servizio di check-in online per evitare lunghe e fastidiose code in aeroporto. Anche Alitalia, ormai da diverso tempo, offre questo servizio ai propri utenti.

Grazie a questa procedura, comodamente da casa tua, puoi ottenere la carta d’imbarco e non solo: puoi anche scegliere il posto sull’aereo e aggiungere altri bagagli oppure eventuali servizi aggiuntivi.

L'Alitalia check in online è disponibile dal giorno prima della partenza del volo, fino a un’ora dal decollo per i voli nazionali, mentre per i voli internazionali c’è tempo fino a due ore prima del decollo.

Se si vola da Amsterdam, Amman, Erevan, Lampedusa, Parigi, Nizza, Tunisi e Zurigo e se si viaggia da e per gli USA, il check-in online è attivo da 24 ore prima del decollo, mentre per i voli in coincidenza operati da KLM, Air France, Air Berlin Etihad e Delta Airlines è attivo da 30 ore prima della partenza.

In pratica si può fare il check-in online solo poco prima della partenza dunque per il ritorno, se si è in viaggio e non a casa, è bene essere certi di rimediare una connessione internet valida.

L'Alitalia check-in online si può fare dal pc accedendo al sito sito di Alitalia alla voce check-in oppure tramite smartphone o tablet scaricando gratuitamente l’applicazione Alitalia, disponibile sui vari store.

Una volta terminata l’operazione di check-in si stampa la carta d’imbarco o la si salva sull’applicazione: in tal caso, quando si arriva in aeroporto, è bene esser certi di avere lo smartphone o il tablet carico per poter mostrare la carta d’imbarco.

Quando si fa il check-in on line si devono inserire i dati che si sono ricevuti per email al momento dell’acquisto del volo ovvero il nome, il cognome e il codice di prenotazione oppure quello del biglietto. Per gli abbonati al programma “MilleMiglia” di Alitalia basta invece inserire il codice MilleMiglia e il cognome.

Una volta inseriti i propri dati e quelli degli altri passeggeri per cui si è prenotato, indicandone anche numero di carta d’identità o di passaporto e data di nascita, si può procedere alla scelta del posto a bordo.

Si possono anche indicare i bagagli da imbarcare, oltre al bagaglio a mano: in questo modo di ha la possibilità di risparmiare il 20% sui bagagli che si intende aggiungere oltre a quelli previsti dalla franchigia.

Infine si può scegliere come ricevere la carta d’imbarco ovvero se stamparla o se scaricarla sull’app.

L'Alitalia check-in online è aperto a tutti ma ci sono alcune limitazioni: ad esempio i passeggeri in partenza da e per il Canada non possono stampare la carta d’imbarco che deve essere stampata ai banchi aeroportuali prima della chiusura del check-in.

Non possono inoltre usufruire del servzio i minori non accompagnati, i passeggeri che viaggiano con bagagli speciali e coloro che partono dai seguenti aeroporti: Adalia, Alghero, Beirut, Bilbao, Bordeaux, Boston, Budapest, Casablanca, Copenaghen, Corfù, Cracovia, Dubrovnik, Ekaterinburg, Ginevra, Heraklion, Ibiza, Kiev, L’Avana, Londra Gatwick, Malaga, Malta, Minorca, Marsiglia, Monaco, Montpellier, Mosca, Mykonos, Olbia, Orano, Palma di Maiorca, Podgorica, Praga, Rodi, Salonicco, San Pietroburgo, Santorini, Skopje, Sofia, Spalato, Tbilisi, Teheran, Tolosa, Tirana, Tunisi, Vienna e Zurigo.

>>>> LEGGI ANCHE
Alitalia check in: cos'è e come fare il fast check in
Alitalia check in: ecco chi non può farlo online
Alitalia check in: ecco come farlo da cellulare

Foto © maicasaa - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI