Le 7 Meraviglie del Mondo: da vedere almeno una volta

Classifica Classifica

Dal Colosseo alla Grande muraglia cinese, da Petra al Taj Mahal, scopri quali sono le 7 Meraviglie del Mondo Moderno.

Sulla Terra esistono luoghi unici, gioielli dal valore inestimabile che abbiamo il dovere di preservare per le generazioni future. Vi facciamo conoscere le 7 Meraviglie del Mondo Moderno, opere architettoniche uniche, che testimoniano il grande genio dell’uomo moderno nel creare vere e proprie meraviglie. Un viaggio appassionante che attraversa 3 continenti : America, Europa e Asia.

7. Cristo Redentore

Lungo la baia di Rio de Janeiro si erge l’enorme statua del Cristo Redentore, il monumento in stile liberty è alto 38 metri e sovrasta l’intera città.

6. Taj Mahal

 

Conosciuto anche come il “mausoleo dell’amore”, il Taj Mahal è un vero e proprio gioiello dell’architettura islamica, edificato dall’imperatore Shah Jajan in memoria dell’amata moglie morta del 1629 dopo 17 anni di matrimonio.

5. Machu Picchu

Scoperte nel 1911 dall’esploratore Hiram A. Bingham, le rovine di Machu Picchu sono i resti di una città di pietra dell’antico popolo Inca. Situate a 2.280 metri di altitudine in uno spettacolare scenario naturale, la città è circondata da una muraglia alta 5 metri, che conferisce al sito l’aspetto di una fortezza.

4. Chichén Itzá

Il suo nome significa “Bocca del pozzo degli Itzá” ed è la più importante tra le città perdute del popolo Maya. Situata al centro della penisola dello Yucatán, in Messico, Chichén Itzá fu dichiarata patrimonio mondiale dell’UNESCO nel 1988.

3. Colosseo

Anticamente chiamato Anfiteatro Flavio, il Colosseo è il più grande anfiteatro al mondo, nonché il monumento più importante dell’antica Roma giunto fino ai giorni nostri.

2. Petra

Petra la “città perduta” è uno straordinario insediamento rupestre fondato dai Nabatei 2600 anni fa e situato in Giordania. Tombe, tempi e abitazioni sono scavati nella nuda roccia e alcuni sono perfettamente conservati.

1. Grande muraglia cinese

Costruita a partire dal 215 a.C. per volere dell’imperatore Qin Shi Huang, il suo compito era quello di difendere la Cina dagli attacchi del popolo Mongolo. Secondo recenti stime la Grande muraglia cinese è lunga quasi 9.000 km.

>>> LEGGI ANCHE:
Siti Unesco a rischio: le meraviglie del mondo da tutelare
Le dieci meraviglie naturali da visitare almeno una volta nella vita
I 10 siti Unesco Patrimonio dell'Umanità più sconosciuti al mondo

Foto: © wusuowei - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI