Lione, nel cuore della Francia

Guida Guida

Lione, la città che ospita le avventure del commissario Cherif, una delle serie tv francesi più note. 

La fortunata serie tv francese Cherif racconta le avventure del commissario Kader Cherif e della sua collega Adeline Briard ed è interamente girata nelle città di Lione. La scelta di questa location al posto della classica ambientazione parigina potrebbe sembrare insolita ma questa città situata nel cuore della Francia è stata scelta proprio per la sua atmosfera unica.

Lione è capoluogo del dipartimento del Rhône e della regione Rodano-Alpi e si trova alla confluenza dei fiumi Saona e Rodano

che la dividono in tre settori ben distinti collegati da bei ponti. Il nucleo più antico (ancienne ville), si trova sulla destra della Saona; i quartieri più recenti, industriali e residenziali (ville nouvelle), si stendono invece sulla sinistra del Rodano. La ‘città centrale’ (ville centrale), sorta tra i secoli XVI e XIX con funzioni amministrative e commerciali, si è sviluppata sulla penisola di confluenza dei due fiumi. Nel 1998 il centro storico è stato incluso nel patrimonio dell'umanità dall'UNESCO.

I monumenti romani più importanti sono sulla collina di Fourvière, oltre al foro, alle terme e a case con mosaici, sono stati rimessi in luce il teatro e l’odeon, un piccolo teatro romano. Il monumento più antico della città vecchia è la cripta a volta della chiesa di San Ireneo (sec. V), considerata il più notevole monumento paleocristiano di Francia.

Al periodo medievale risalgono la chiesa di San Martino d'Ainay e la cattedrale di San Giovanni, famosa per le sue belle vetrate. Notevoli complessi barocchi sono invece la chiesa di San Bruno dei Certosini (1723-36), il municipio, il palazzo di San Pietro (1659-85), la loggia dei Cambi, la facciata sul Rodano dell'ospedale e la superba piazza Bellecour, progettata nel 1714.

Lione è molto ricca di musei: da quello di Arte Contemporanea, a quello dei Tessuti e delle Arti Decorative. Il Musée Guimet conserva collezioni archeologiche e orientali, mentre quello Storico documenta la vicenda della città attraverso reperti archeologici, dipinti, sculture, mobili, mappe e disegni. Non perdetevi il Museo delle Marionette!

Lione è famosa per essere una città dove è molto comune il bike sharing ed è nota anche per La Festa delle Luci che si celebra nel periodo prenatalizio. 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI