titolo

Emme

Galanteria o gentilezza?

Ad un appuntamento una donna, da un uomo, non si aspetta la galanteria ma, probabilmente, ne apprezzerà la gentilezza. E quella è una dote innata che balza subito all'occhio.

Cara Emme, io sono predestinata per i tirchi. Non in difficoltà, proprio gente che i soldi li ha ma non li tira fuori. Non pagano se mi invitano per un caffè, a cena, uno una volta mi ha detto vengo a trovarti dividiamo le spese. Ora per non dover fronteggiare l’orrore pago io a prescindere. E Non dirmi che passo per aggressiva!
P.
 

P! Forza! Cara non sei sola! Pare che il maschio dalle braccia corte non si estingua mai. Come dici tu, non si tratta di quelli che non hanno possibilità, quelli sono educati e in grande difficoltà, e ti offrono quello che possono. La categoria che impazza disseminando drammatici appuntamenti numero zero (perché il tirchio lo vedi subito e lo rifuggi come le smagliature poi.) è quella di benestanti o normodotati (parlo del portafogli) che sono però maleducati.
Ti farà sentire meno predestinata sapere che anche a me sono capitati uomini dalle tasche piombate.
Uno che ordinava per tutti e due perché cosi teneva il conto di cosa avrebbe speso, che rispondeva alla cameriera “No noi non beviamo vino e non prendiamo il dolce” come se fossimo in simbiosi, ma ci eravamo conosciuti da dieci minuti.
Poi ci fu quello che “Mannaggia a te hai preso il Pata Negra, eh. allora sono 20 io e 27 tu perché lo sai che il Pata Negra ti tirà su.”
Lo so P. come se non fosse già un dramma trovare qualcuno che ti piace, assicurarsi che sia etero, single, e senza precedenti penali..
Dobbiamo anche scoprire che non sono galanti.
Già perché a noi del loro 740 non importa nulla.
Noi vogliamo la galanteria. Quella ce l’hai o non ce l’hai.
Non la compri, tanto meno se sei tirchio.
La regola è una: il primo appuntamento è a carico del suo portafogli.
Tu puoi offrire la volta dopo, ma senza fare la femminista incallita che se si sente rispondere “Ma non scherzare pago io” si leva il reggiseno e lo brucia in segno di protesta.
Lui offre la cena, poi andate a bere una cosa e tu in maniera elegante senza farti vedere paghi anche il suo drink.
P! Non è pagando per tutti quelli che ti chiederanno di uscire che eliminerai i tirchioni dal tuo carnet.
Non è proprio così che funziona. Se un uomo non sa fare una cosa non la devi fare tu al suo posto.
E se guida male? -Lascia ti passo a prendere io?-No tesoro.
Cerca di mettere alla prova la galanteria e vedi che margine di recuperò c’è.
Se siamo sotto la soglia sostenibile passa oltre. Non vorrai una vita di scontrini evidenziati con il totale da lasciare sul tavolo per la tua parte!
Uh mi hai appena fatto ricordare quello che mi invitò a cena mangiò 3 pizze e poiBeh bionda, avete voluto la parità di sessi facciamo alla romana no?”
Chiudi il portafogli e apri bene gli occhi.

Hai una domanda per Emme? Scrivi a: postadelcuore@deabyday.tv

Credit foto: Cocoo - Fotolia.com

Emme risponde...

SEGUICI