Benessere: la felicità è nascosta in una porzione di frutta e verdura

Notizia Notizia

 rutta e verdura fanno bene anche alla mente. Scopri il loro legame con la felicità!

Benessere: la felicità è nascosta in una porzione di frutta e verdura

Raggiungere la felicità dovrebbe essere una possibilità a disposizione di tutti. Quando si parla di salute non ci si riferisce solo al benessere fisico, ma anche a quello psicologico e sociale

Ma come riuscire ad agguantare la felicità? Secondo uno studio condotto in collaborazione dai ricercatori dell'Università di Warwick, nel Regno Unito, e dell'Università del Queensland, in Australia, anche la frutta e la verdura aiuterebbero a farlo.

I suoi autori hanno infatti rilevato un aumento della felicità per ogni porzione di frutta e verdura aggiunta all'alimentazione quotidiana, con un massimo di benefici quando se ne mangiano 8 al giorno.

Lo studio, pubblicato sull'American Journal of Public Health, ha previsto il monitoraggio delle abitudini alimentari e del benessere psicologico di oltre 12 mila persone.

Tenendo in considerazione gli altri possibili fattori influenti i ricercatori sono giunti alla conclusione che passare da mangiare quantità praticamente nulle di frutta e verdura a mangiarne 8 porzioni al giorno potrebbe aiutare ad aumentare la soddisfazione nei confronti della propria vita tanto quanto trovare un lavoro dopo un periodo di disoccupazione.

Apparentemente mangiare frutta e verdura aumenta la nostra felicità molto più rapidamente di quanto migliori la salute”, spiega Andrew Oswald, autore dello studio. Per toccare con mano l'aumento della felicità associato all'aumento del consumo di frutta e verdura sembrano infatti bastare solo 2 anni.

La motivazione delle persone a mangiare cibo salutare è indebolita dal fatto che i benefici per la salute fisica, come la protezione dal cancro, si ottengono a decenni di distanza”, osserva Oswald, sotto lineando che invece “i miglioramenti nel benessere derivanti dall'aumento del consumo di frutta e verdura sono quasi immediati”.

Forse i nostri risultati saranno più efficaci rispetto ai messaggi tradizionali nel convincere le persone a seguire un'alimentazione salutare”, aggiunge Redzo Mujcic, coautore dello studio.

Ora frutta e verdura hanno un vantaggio psicologico – non solo minori rischi per la salute a decenni di distanza”.

A te basta per decidere di mangiarne di più?

Foto © photo_mts – Fotolia.com
Fonte University of Warwick 

Il ruolo degli antiossidanti

Non si sa perché frutta e verdura rendano più felici, ma secondo i ricercatori il loro effetto potrebbe dipendere dal loro contenuto in antiossidanti come i carotenoidi, associati da alcuni studi all'ottimismo.  

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI