Dolcificanti e tumori, il sucralosio è sicuro?

Notizia Notizia

C'è chi accusa i dolcificanti di causare tumori. Scopri se il sucralosio è sicuro!

Dolcificanti e tumori, il sucralosio è sicuro?

Sostituire l'uso dello zucchero con quello di dolcificanti è una delle strategie che aiutano a ridurre le calorie assunte nel corso della giornata.

L'introduzione sul mercato di questi prodotti ha però sollevato dei dubbi sulla loro sicurezza; secondo alcune voci potrebbero addirittura essere associati ai tumori.

In almeno un caso, però, sembra che queste voci siano infondate.

Il sucralosio non causa il cancro e sarebbe da considerare un dolcificante sicuro

Ad affermarlo sono gli autori di un'analisi degli studi che hanno valutato proprio la sicurezza del sucralosio, pubblicata su Nutrition and Cancer: An International Journal.

Molti di questi studi hanno analizzato gli effetti di dosi centinaia o migliaia di volte superiori rispetto alle quantità di sucralosio che possono essere ragionevolmente assunte quando viene utilizzato come dolcificante.

In questo modo è stato possibile aumentare il più possibile la probabilità di rilevare eventuali effetti avversi del sucralosio, che non ha mostrato di avere alcuna attività cancerogena nemmeno in dosi molto più elevate rispetto alla dose giornaliera accettabile (ADI, Acceptable Daily Intake) stabilita dagli esperti della Fao (l'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'alimentazione e l'agricoltura) e dell'Oms (l'Organizzazione Mondiale della Sanità), compresa tra 0 e 15 mg per kg di peso corporeo al giorno.

Di tanto in tanto vengono sollevate preoccupazioni su quali componenti del nostro stile di vita influenzino l'incidenza del cancro”, ha commentato Colin Berry, Professore Emerito di Patologia all'Università di Londra e primo nome di questo studio.

Il fumo e la luce del sole sono su tutte le nostre liste e l'obesità sta iniziando ad essere riconosciuta come un fattore determinante. Per questo è bene analizzare con attenzione i dolcificanti a basso contenuto di calorie, importanti per molte persone per gestire il loro peso, in termini di uso nel corso della vita”.

Quest'ultima analisi degli studi sul sucralosio dovrebbe rassicurare chi sceglie il sucralosio”.

[La diffusione dei risultati dell'analisi è stata accompagnata dalla dichiarazione che l'industria dei dolcificanti artificiali ha partecipato al finanziamento di alcuni degli studi inclusi nella revisione e della stessa analisi e che tutti i suoi autori erano, all'epoca della sua realizzazione, impiegati o consulenti della McNeil Nutritionals]


Foto: © ssolt – Fotolia.com
Fonte: AlphaGalileo 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI