Come perdere peso con la dieta del riso

Guida Guida

Il riso può aiutare a smaltire i chili di troppo con un programma dimagrante fresco e gustoso che non rende la dieta un puro sacrificio.

C'è chi sostiene che per perdere i chili di troppo sia necessario rinunciare ai carboidrati. In realtà per raggiungere il peso giusto e mantenerlo c'è solo una soluzione, ovvero mangiare introducendo meno calorie di quelle consumate durante la giornata.

Anche con la dieta del riso, alimento ricco di carboidrati, si possono raggiungere ottimi risultati.

Secondo i suoi sostenitori questo regime alimentare fresco e gustoso aiuta a perdere fino a tre chili in 2 settimane.

Ecco perché:

  • Il riso è il cereale più facile da assimilare perché i granuli di amido in esso contenuti hanno dimensioni molto piccole
  • Ha proprietà disintossicanti, diuretiche e sazianti che lo rendono un ottimo alleato nel dimagrimento, sempre che venga associato agli ingredienti giusti e nelle giuste quantità
  • Soprattutto nelle sue varianti integrali, questo cereale regola la funzionalità intestinale ed esercita un'azione astringente

La dieta del riso è perfetta anche per chi pranza spesso fuori casa.
Le ricette consentite – spesso piatti unici bilanciati dal punto di vista nutrizionale - sono facilmente reperibili anche al bar e nei ristoranti, anche take away (basta pensare al sempre più amato sushi).

Ecco le regole da seguire:

  • Il riso deve essere consumato come portata principale o come sostituto del pane, meglio se a cena
  • Si possono mangiare tutti i tipi di verdura, meglio se di stagione
  • Bisogna limitare il più possibile il consumo di patate e di legumi
  • E' consentito l'uso di 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva al giorno come condimento;
  • non dolcificare le bevande con lo zucchero, ma con un dolcificante senza calorie;
  • lontano dai pasti bisogna assicurarsi di bere un litro e mezzo di acqua al giorno. 

Esempio di dieta giornaliera

Colazione: latte scremato, 4 biscotti secchi o riso soffiato
Spuntino: frutta di stagione
Pranzo: un panino con bresaola e rucola
Merenda: spremuta di agrumi non zuccherata
Cena: insalata di riso o bistecca con riso integrale al posto del pane e insalata mista

Il riso integrale, ideale per la dieta, ha tempi lunghi di cottura. Per fare più in fretta si consiglia di sciacquarlo bene e lascarlo nell'acqua tutta la notte. Al momento della cottura versare il riso e bollire abbassando il fuoco; cuocere senza girare per 40 minuti circa. Cuocerne più porzioni da conservare in frigorifero in contenitori ermetici da condire poi al momento.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI