Come proteggere la salute con il magnesio

Guida Guida

Il magnesio è un micronutriente fondamentale. Scopri come farne il pieno per mantenerti in salute!

Il magnesio è un elemento importante per mantenersi in salute.

L'organismo non ha bisogno solo di macronutrienti – carboidrati, proteine e grassi – ma anche di micronutrienti – vitamine e sali minerali – fra cui è incluso anche il magnesio

Questo minerale svolge diverse funzioni nell'organismo. Proprio per questo un adeguato apporto aiuta a proteggere la salute da diversi punti di vista.

  • Il magnesio migliora il metabolismo. Questo elemento è infatti fondamentale per il funzionamento dell'ATP, la molecola che rappresenta la vera e propria energia a disposizione della cellula
  • Il magnesio contrasta l'ossidazione cellulare. E' un componenet fondamentale dell'enzima antiossidante glutatione perossidasi
  • Il magnesio è importante per la salute del cuore. Oltre a partecipare alla contrazione e al rilassamento delle cellule muscolari cardiache alla sua carenza sono state associate malattie cardiache, aritmie e palpitazioni
  • Il magnesio partecipa alle contrazioni muscolari. Quelle cardiache non sono le sole cellule muscolari ad avere bisogno del magnesio
  • Il magnesio permette di sfruttare al meglio l'insulina presente nell'organismo. Aumentando la sensibilità a questa molecola può aiutare a controllare il diabete
  • Il magnesio aiuta a combattere lo stress
  • Il magnesio favorisce il buon funzionamento dell'intestino.


Per garantirsi un apporto adeguato di magnesio in età adulta bisognerebbe assumerne tra 320 a 420 mg al giorno.

In particolare, gli uomini dovrebbero assumerne 420 mg al giorno, mentre alle donne ne sono consigliati 320 mg al giorno.

Fa eccezione il periodo della gravidanza, durante il quale una donna dovrebbe garantirsi 360 mg di magnesio al giorno.

Gli alimenti attraverso cui farne scorta non mancano. Ecco tra quali scegliere:

  • Mais, crusca, pasta, pane e riso integrale, riso brillato, patate cotte
  • Pollo, tacchino, carni rosse, maiale
  • Pesce
  • Lenticchie, ceci
  • Spinaci, bieta, zucchine, pomodori, carote, peperoni
  • Carciofi, cavolfiori, finocchi
  • Parmigiano e formaggi vari
  • Mandorle e anacardi, nocciole, pistacchi e noci
  • Arachidi
  • Fichi secchi
  • Pesche, banane, arance, prugne, mele, pere
  • Cacao e cioccolato.

 

Foto: © Africa Studio - Fotolia.com 

Quando servono gli integratori?

 Secondo gli esperti il modo migliore per far scorta di minerali è attraverso una dieta varia ricca di frutta e verdura. Gli integratori possono essere utili in caso di carenze accertate.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI