Come mantenere i benefici delle vacanze con la dieta del rientro (seconda parte)

Guida Guida

Per non bruciare troppo in fretta i benefici delle vacanze bisogna puntare su minerali, pesce e legumi. Ecco cosa mangiare per depurare l'organismo e mantenere forza ed energia.

Per non bruciare troppo in fretta i benefici delle vacanze bisogna puntare su cibi di origine minerale ma anche riso e legumi. Ecco gli alimenti giusti per una dieta da rientro antistress.


Nella prima parte di questa guida abbiamo descritto i minerali utili al nostro organismo per depurarci, recuperare energia e buon umore al rientro dalle ferie.  Ecco cosa prevede la nostra dieta:

  • Pesce: contiene i minerali e le vitamine giuste per mantenere in attività il nostro cervello. Consigliati soprattutto  salmone, tonno e trote che contengono anche Omega 3, utili per la circolazione e per il rilascio di leptina (sostanza che regola l’appetito e il metabolismo)
  • Carne: nutre muscoli e tessuti perché è una delle maggiori fonti di proteine. Fornisce ferro e prolunga la sensazione di sazietà.
  • Cozze: costituiscono un’eccezionale fonte di vitamine e proteine a basso contenuto di grassi. Sono frutti di mare con proprietà anti acidificanti e stimolanti.
  • Riso: contiene potassio, amiso, proteine e vitamine del gruppo B. E’ un cereale con proprietà rinfrescanti, mineralizzanti. E’ digeribile, nutriente e capace di liberare la serotonina, un antidepressivo naturale.  La porzione consigliata è di circa 60-70 gr.
  • Ostriche: ricche di zinco e proteine, rame, ferro, niacina (vitamina PP), nutrienti che abbinati a tracce di fosforo, rafforzano  la resistenza psicofisica dell’organismo.
  • Ceci:  legume ricco di calorie e carboidrati, molto digeribile e nutriente. Apporta proteine vegetali, minerali, grassi polinsaturi, minerali e vitamina C
  • Lenticchie: alimento utile per contrastare stanchezza e anemia digeribile e molto nutriente. Sono ricche di proteine vegetali, vitamina C e sali minerali e ferro.

 

foto tratta da thewonderwomannetwork.co.uk

Un consiglio in più per tenere lontana stanchezza psicofisica e lo stress è quello di aggiungere a insalate e macedonie, frutta secca che è molto energetica e semi oleosi come i semi di zucca, i semi di lino, i semi di sesamo che giovano a pelle ed intestino.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI