Come proteggere la salute con i benefici della banana

Guida Guida

La banana è una fonte preziosa di fibre, vitamine e minerali. Scopri come proteggere la salute grazie ai suoi benefici!

La banana è uno dei frutti più mangiati al mondo.

A contribuire alla sua diffusione c'è di sicuro il suo sapore dolce e gustoso, apprezzato dalla maggior parte delle persone. Questo frutto, però, nasconde al suo interno molto più che soli zuccheri.

La banana è ricca di fibre, vitamine e minerali che esercitano numerosi benefici sulla salute

In una banana di dimensioni medie sono infatti presenti circa 3 grammi di fibre alimentari.
A queste si aggiungono:

  • 450 mg di potassio
  • 34 mg di magnesio
  • 9 mg di vitamina C
  • 0,8 mg di vitamina B3
  • 0,5 mg di vitamina B6
  • 0,3 mg di manganese
  • 0,3 mg di ferro
  • 0,1 mg di vitamina B2
  • 25 microgrammi di acido folico (o vitamina B9)
  • 81 unità internazionali (UI) di vitamina A

Il tutto in totale assenza di grassi saturi, colesterolo e sodio.

Sono molti i possibili benefici della banana per la salute

  • Ridurre la pressione sanguigna: il potassio esercita un'azione vasodilatatrice che aiuta a ridurre la pressione
  • Contrastare l'asma: uno studio dell'Imperial College di Londra ha dimostrato che mangiare una banana al giorno riduce del 34% il rischio di sviluppare l'asma
  • Ridurre il rischio di cancro: la vitamina C aiuta a contrastare i radicali liberi che, fra gli altri fattori, promuovono la comparsa del cancro, tanto che è stato dimostrato che i bambini che nei primi 2 anni di vita mangiano banane e arance e bevono succo d'arancia corrono un minor rischio di ammalarsi di leucemia. Inoltre le fibre alimentari contrastano l'insorgenza del cancro al colon retto
  • Proteggere la salute del cuore: fibre, potassio, vitamina C e vitamina B6 promuovono la buona salute cardiovascolare. In particolare, bastano poco più di 4 grammi di potassio al giorno per ridurre del 49% il rischio di morire a causa di una cardiopatia ischemica rispetto a quando se ne introduce solo 1 grammo al giorno. Non solo, l'assunzione di alti livelli di potassio è associata a una riduzione del rischio di ictus
  • Combattere il diabete: un'alimentazione ricca di fibre riduce la glicemia in chi soffre di diabete di tipo 1 e migliora i livelli di zuccheri, lipidi e insulina nel sangue di chi soffre di diabete di tipo 2
  • Promuovere la regolarità intestinale e combattere la diarrea: anche in questo caso il merito è del potassio, che viene perso in grandi quantità durante gli episodi di diarrea
  • Proteggere la memoria e migliorare l'umore: una banana di dimensioni medie contiene anche 1 grammo di proteine. Fra gli amminoacidi di cui questi frutti sono più ricchi c'è il triptofano, che sembra agire proteggendo la memoria e migliorando l'umore

Appare chiaro come uno degli ingredienti più preziosi delle banane è il potassio. Accanto ai benefici già citati, questo minerale protegge anche dalla perdita di massa muscolare, dalla formazione di calcoli ai reni e tutela la densità minerale ossea.

Infine, un'assunzione di potassio elevata è associata a una riduzione del 20% del rischio di morire per qualsiasi causa. Un buon motivo per non far mancare le banane nella propria alimentazione!


Foto: @ robin_24 - Flickr
Fonte: MNT

 Alcuni farmaci per trattare le malattie cardiache e l'ipertensione possono aumentare i livelli di potassio nel sangue. Chi li assume deve fare attenzione ai cibi ricchi di potassio come le banane e discutere con il medico delle eventuali precauzioni alimentari da prendere.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI