Come migliorare il sonno con lo stile di vita giusto

Guida Guida

Anche lo stile di vita può aiutare a migliorare il sonno. Scopri i consigli degli esperti per avere un sonno ristoratore migliore.

Un buon sonno aiuta ad affrontare le giornate con energia, ma non solo.

Dormire migliora la memoria, stimola la creatività, aumenta l'attenzione, allontana stress e depressione e aiuta anche a combattere l'infiammazione e il sovrappeso.

Purtroppo, però, non sempre si dorme abbastanza.

Le notti insonni trascorse con gli occhi sbarrati a fissare il soffitto riducono la qualità della vita e espongono la salute a rischi significativi

Spesso si pensa che la soluzione migliore per risolvere il problema sia affidarsi a farmaci per dormire.

In realtà i sonniferi non sono sempre indispensabili, anzi. Per migliorare il sonno può bastare scegliere il giusto stile di vita, evitando banali errori e adottando piccoli accorgimenti che favoriscono l'addormentamento e il riposo profondo.

Ecco i consigli degli esperti dell'Harvard Medical School per dormire bene agendo sulle abitudini quotidiane

  • Svegliatevi alla stessa ora ogni mattina, possibilmente anche nei weekend
  • Non esagerate con il caffè nemmeno durante la mattinata: potreste avere a che fare con gli effetti della caffeina anche a sera inoltrata. Se amate particolarmente questa bevanda e non potete farne a meno potete optare per il decaffeinato
  • Fate una bella camminata mattutina: l'attività fisica e la luce delle prime ore del giorno possono aiutare a dormire meglio
  • A cena scegliere un menu leggero. Un pasto troppo pesante può portare a bruciori nemici del sonno. Evitate tè, caffè, bevande gasate, alcolici e cioccolato
  • Spegnete il televisore, il computer, lo smartphone e qualsiasi altro strumento elettronico almeno mezz'ora prima di andare a letto e rilassatevi con un libro (di quelli di carta!), con un bagno caldo o con una musica tranquilla
  • Assicuratevi che la temperatura della stanza sia confortevole
  • Infilatevi sotto alle coperte solo dopo aver fatto una tappa al bagno. In questo modo eviterete di dovervi alzare nel bel mezzo della notte
  • Spegnete tutte le luci nella stanza. Coprite anche quelle della sveglia: in questo modo se vi sveglierete durante la notte non vi renderete conto dell'orario
  • Coricatevi all'incirca sempre alla stessa ora e se non riuscite ad addormentarvi nell'arco di un quarto d'ora alzatevi e dedicatevi a un'attività conciliante il sonno, come leggere. Quando sarete pronti potrete rimettervi nel letto e riuscire finalmente a prendere sonno

Foto © Sanjay Deva - Fotolia.com
Fonte: Harvard Medical School 

Quando lo stile di vita non basta

A volte agire sullo stile di vita non basta a migliorare la qualità del sonno. In questi casi l'insonnia potrebbe essere causata da problemi di salute: meglio rivolgersi a un medico per trovare la soluzione più adatta.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI