Come fare se si tappa l'orecchio

Guida Guida

Quando l'orecchio è completamente tappato che cosa bisogna fare? Ecco alcuni rimedi fai da te

Quando i suoni ci arrivano sempre più flebili e soffiare o sbadigliare non basta, che cosa fare?Ecco alcuni rimedi fai da te se si tappa l’orecchio:

 

Il canale auricolare può essere ostruito da cerume, un corpo estraneo o da un insetto. Quando c’è ostruzione non avviene più il passaggio del suono al timpano, e, questo crea la sensazione tipica di quando si hanno dei tappi nelle orecchie

 

Ecco cosa fare.

  • Dopo il lavaggio alle orecchie, girare la testa di lato e facilitare l’uscita dell’acqua tirando il padiglione auricolare e tamponare con un asciugamano
  • Utilizzare emollienti in gocce come la cerulisina o il debrox

 

Cosa non fare:

  • Cercare di non bagnare l’orecchio durante la doccia e il bagno per evitare che il tappo si gonfi e il disturbo peggiori
  • Non soffiare il naso per compensare perché si potrebbe peggiorare la situazione compromettendo la catena degli ossicini
  • Non usare i bastoncini perché se usati troppo in profondità possono creare un accumulo di cerume con conseguenze sul timpano
  • Esistono in commercio candele o coni di cera da introdurre nel canale uditivo esterno per rimuovere il tappo tramite una lenta combustione. Il rischio di surriscaldamento e di blocco del dotto uditivo è molto alto. Fare attenzione.

Il tappo di cerume è diffuso in chi ha peluria auricolare ma si manifesta anche nelle persone che utilizzano i bastoncini troppo in profondità ( spingono in profondità il cerume). Può essere causato anche da un’insufficienza della tuba di Eustachio ( canale che collega naso e orecchio). E' utile in ogni caso una visita di controllo.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI