Come curare eritemi e scottature con rimedi verdi

Guida Guida

SOS dolce per la pelle d'estate? Ecco i rimedi verdi in caso di scottature ed eritemi

Se ci si espone senza la protezione solare più adatta al proprio fototipo di pelle le scottature sono dietro l’angolo. Un' alternativa o anche un complemento alle cure tradizionali, sono i rimedi omeopatici.


Ecco cosa è utile avere a portata di mano d’estate per dare un pronto sollievo alla pelle


L’omeopatia può essere utile sia per prevenire le scottature sia per alleviarne i sintomi.

  • Secondo gli esperti già prima di esporsi al sole, occorrerebbe cominciare ad assumere granuli di Muriaticum acidum 5 CH e Apis mellifica 5 CH; medicinali che vanno comunque abbinati a una crema con un buon filtro protettivo
  • Se il danno è stato fatto si può ricorrere a Belladonna 5 CH in caso di sensazione di calore e dolore diffuso. Se gli arrossamenti sono a chiazze e pruriginosi è utile spalmare un unguento a base di Calendula officinalis, Hypericum perforatum, Achillea millefolium, Ledum palustre e Anemone pulsatilla
  • I rimedi omeopatici sono privi di effetti collaterali importanti.

L’efficacia è legata alla tempestività della somministrazione che deve avvenire subito dopo l’eventuale incidente o al primo manifestarsi del sintomo

 

  • In omeopatia, il pronto soccorso si ottiene con farmaci a basse diluizioni, 5 CH in genere, e somministrazioni frequenti, cioè a partire dalla prima comparsa del disturbo e poi ogni mezz’ora o un’ora, continuando fino alla scomparsa dei sintomi

Per la posologia si consiglia di rivolgersi ad uno specialista

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI