Come ringiovanire la pelle con l'acido ialuronico

Guida Guida

L'acido ialuronico aiuta a ringiovanire la pelle. Scopri come eliminare le rughe con creme e iniezioni! Ecco i consigli anti age da valutare attentamente.

Acido ialuronico, collagene o botulino? Chi è alla ricerca di un modo per ringiovanire la pelle rovinata dal tempo può trovarsi di fronte all'imbarazzo della scelta.

Tra le soluzioni a disposizione l'acido ialuronico sta vivendo un periodo di vero e proprio successo.

Presente naturalmente all'interno della pelle, l'acido ialuronico svolge diverse funzioni, da garantire il mantenimento della corretta idratazione alla riparazione dei tessuti, passando per la difesa nei confronti dei microrganismi

Ma c'è di più: l'acido ialuronico è anche in grado di conferire volume, motivo per cui è sempre più utilizzato anche per ritocchini estetici mirati, ad esempio, all'ottenimento di labbra dall'aspetto più carnoso.

Purtroppo già a partire dai 18 anni la pelle inizia a perdere parte di questa preziosa componente naturale, fenomeno che con il passare del tempo può favorire la comparsa delle rughe e di altri inestetismi cutanei.

Al contrario, preservare o arricchire le scorte di questa molecola aiuta a mantenere la pelle giovane ed elastica.

Ecco quali sono i prodotti a base di acido ialuronico che aiutano a ringiovanire la pelle

  • I prodotti ad uso topico. Le creme contenenti acido ialuronico aiutano a idratare la parte più superficiale dell'epidermide, sia fornendogli acqua, sia trattenendola al suo interno. Questa loro azione riduce le perdite idriche e protegge la pelle dallo sporco e dalle sostanze inquinanti. Tuttavia, essendo una molecola di grosse dimensioni, l'acido ialuronico presente nelle creme idratanti non penetra nell'epidermide e il suo effetto dura solo qualche giorno. L'uso regolare di questi prodotti permette comunque di mantenere la pelle correttamente idratata
  • I filler. Si tratta di soluzioni che devono essere iniettate negli strati più profondi della pelle, dove arricchiscono il derma di acido ialuronico. In questo modo è possibile ottenere un effetto riempiente e ringiovanente. Possono essere utilizzati per eliminare rughe e grinze sul viso, sul collo e sul petto. Purtroppo anche in questo caso l'effetto è solo temporaneo: in media l'azione antirughe dura 6 mesi.

Per quanto riguarda la sicurezza, i prodotti a base di acido ialuronico sono considerati praticamente esenti da rischi, soprattutto se contengono molecole di sintesi non ottenute da tessuti umani o di origine animale.

Anche il rischio di reazioni allergiche o di effetti collaterali è considerato basso. Anche quando si sceglie di sottoporsi ad un filler, nella maggior parte dei casi la reazione più grave con cui si può avere a che fare è un arrossamento o un gonfiore temporaneo.

L'unico accorgimento da prendere è affidarsi a mani esperte e acquistare prodotti di qualità.


Foto: © Gennadiy Poznyakov - Fotolia.com
Fonte: Livestrong

L'acido ialuronico può aiutare a reidratare anche i capelli: prodotti di ultima generazione promettono di proteggere il capello da tensioni e sollecitazioni eccessive e di produrre un effetto volumizzante.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI