Attività fisica, per proteggere la salute bastano 2 allenamenti a settimana

Notizia Notizia

L'attività fisica è alleata della salute: scopri i benefici ottenibili allenandosi anche solo 2 volte alla settimana! 

Attività fisica, per proteggere la salute bastano 2 allenamenti a settimana

Per proteggere la salute con l'attività fisica potrebbero bastare anche solo 1 o 2 allenamenti a settimana.

A suggerirlo è uno studio pubblicato su JAMA Internal Medicine da un gruppo di ricercatori coordinato da Emmanuel Stamatakis, esperto della Facoltà di Scienze della Salute dell'Università di Sydney (Australia).

Allenarsi 1 o 2 volte alla settimana può essere sufficiente a ridurre il rischio di morire per una qualsiasi causa o, più nello specifico, per un problema cardiovascolare o per un tumore

I risultati di questo studio sembrano contraddire quanto attualmente raccomandato dagli esperti, secondo cui la strategia migliore per proteggere l'apparato cardiovascolare sarebbe non concentrare l'attività fisica in poche occasioni di allenamento ma muoversi un po' tutti i giorni.

In particolare, a tutti gli adulti in buona salute, vengono raccomandati almeno 30 minuti di attività fisica al giorno per almeno 5 giorni alla settimana.

L'analisi delle informazioni a disposizione degli autori dello studio (raccolte tra il 1994 e il 2012 e rielaborate nel 2016) sembra però indicare che anche allenamenti meno frequenti possono portare significativi benefici per la salute.

Tali benefici sarebbero validi anche in presenza di fattori di rischio medici e in caso di obesità, ma a un patto: che si accumulino in media 300 minuti alla settimana di attività fisica di intensità da moderata a elevata.

In questo modo il rischio di decesso per qualsiasi causa può ridursi del 30%, solo il 5% in meno rispetto a quanto diminuirebbe mantenendosi regolarmente attivi.

La mortalità per malattie cardiovascolari sembra invece ridursi nello stesso modo in entrambi i casi, mentre quella per cancro diminuirebbe del 18% concentrando un'attività moderata-intensa in 1-2 giorni e del 21% mantenendosi regolarmente attivi.

Questi risultati”, sottolinea Stamatakis, “significano che (…) schemi di attività fisica caratterizzati da 1 o 2 allenamenti a settimana possono esercitare effetti benefici sulla salute anche quando non sono all'altezza delle linee guida sull'attività fisica”.

L'esperto ricorda però che “per ottenere dall'attività fisica benefici ottimali per la salute è sempre raccomandabile raggiungere e superare le raccomandazioni sull'attività fisica”.

Sembra quindi che nemmeno questo studio giustifichi la scelta di non muoversi un po' tutti i giorni. Il messaggio da portare a casa sarebbe un altro: allenarsi intensamente almeno 1 o 2 volte a settimana potrebbe aiutare a tamponare alcuni degli effetti negativi di una vita che non lascia spazio all'attività fisica quotidiana.


Foto: © grki – Fotolia.com
Fonte: Università di Sydney 

Attività fisica: cosa dice l'Oms

L'Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms) raccomanda agli adulti di praticare almeno 150 minuti a settimana di attività fisica moderata-intensa o almeno 75 minuti a settimana di attività fisica intensa, oppure combinazioni equivalenti dei due tipi di attività.  

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI