Come ringiovanire senza bisturi

Guida Guida

Pelle distesa, meno rughe, viso più luminoso: anche senza chirurgia si possono ottenere risultati soddisfacenti. Vediamo come rendere giovane la nostra pelle.

Ringiovanire senza chirurgia si può: esistono infatti altri metodi che, alternativi agli interventi o alle iniezioni, danno risultati soddisfacenti a chi ha paura del bisturi o a chi è contrario alle metodologie più invasive.

Andiamo a scoprire quali sono le tecniche più efficaci e in che modo possono essere applicate per apparire più belle e giovani.

Per ripristinare il tono muscolare
Se il viso appare troppo rilassato nei contorni con una perdita del tono muscolare, la soluzione potrebbe essere il massaggio meccanico.  Viene praticato con una macchina che, in modo meccanico, stimola i fibroblasti (le cellule del derma) a produrre più collagene ed elastina, sostanze che danno sostegno alla pelle.  Tramite dei rulli dotati di alveoli, la macchina effettua delle microaspirazioni i cui effetti sono subito visibili.

Per avere un viso più luminoso
Per aver un viso più luminoso si può ricorrere alla crioterapia che utilizza il freddo a scopo trattante. La crioterapia crea un minishock termico sulla superficie della pelle che accelera la diffusione dei principi attivi associati a scopi esfolianti e ringiovanenti.

Per rimodellare il viso
Rimodellare il viso con l’elettrostimolazione.  Si tratta di un trattamento nuovo che utilizza impulsi elettrici più bassi di quelli che sono usati sul corpo. Tali impulsi permettono una “ginnastica passiva” di contorno occhi, guance, fronte e mento: gli elettrodi, posizionati lungo i meridiani del viso, stimolano il flusso dell’energia mentre l’impulso elettrico contrae il muscolo. Questo metodo aiuta a ridurre rughe, svolge un effetto lifting e ridisegna le guance.

Un altro metodo per rimodellare il viso senza ricorrere al lifting è il massaggio cinese: questo trattamento, attraverso le tecniche della digitopressione, stimola la produzione di collagene e migliora il tono muscolare. Inoltre, distende rughe, stimola la microcircolazione ed, infine, con il massaggio rimodellante con oli essenziali antiage completa il trattamento.

Non possiamo poi non nominare la riossigenazione  senza aghi. Con questo metodo, simile a quello effettuato con il gas carbonico ma senza iniezioni, si stimola la microcircolazione cutanea e si induce la produzione di ossigeno nei tessuti. Come? Dopo il peeling all’acido glicolico, si applica sul viso un gel a base di glicerina e bicarbonato di sodio e acido citrico. La reazione chimica tra le sostanze provoca la produzione di anidride carbonica che stimola il processo di riossigenazione.

Un massaggio al posto del botox
Anziché iniettarsi la tossina botulinica per spianare le rughe, si può sperimentare un massaggio profondo e intenso. Per distendere i lineamenti e le rughe, anche quelle di espressione, con le mani si possono lavorare i muscoli del viso per ottenere un rilassamento totale.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI