Attenzione alle diete drastiche: possono danneggiare le ossa

Guida Guida

 Le diete drastiche sono pericolose per la salute. Scopri il loro effetto sulle ossa!

All’avvicinarsi della bella stagione il ricorso a diete drastiche diventa più frequente.
Dimagrire molto in poco tempo può però mettere in pericolo la salute a diversi livelli.

Anche le ossa possono fare le spese di diete troppo drastiche

A parlarcene è Andrea Giustina, docente di Endocrinologia all’Università degli Studi di Brescia e presidente del Gioseg (Glucocorticoid Induced Osteoporosis Skeletal Endocrinology Group), gruppo di lavoro di esperti endocrinologi dedicato allo studio dello scheletro. Giustina evidenzia i rischi associati al fai-da-te: “Una dieta troppo ferrea”, spiega l’esperto, “può mettere a rischio la salute delle ossa”.
Fra i meccanismi alla base del fenomeno c’è la perdita di massa muscolare associata a diete drastiche.
Infatti lo stimolo meccanico esercitato dai muscoli promuove la sintesi di nuovo tessuto osseo, e alla diminuzione della massa muscolare corrisponde anche una diminuzione di questo stimolo. Ad entrare in gioco sono poi anche gli ormoni prodotti dal tessuto adiposo, le adipochine. In particolare, la leptina sembra esercitare un’azione positiva a livello dello scheletro.
Al contrario, prosegue Giustina, l’adiponectina sembra stimolare il riassorbimento dell’osso (e, di conseguenza, della massa delle ossa) proprio in seguito a una riduzione del tessuto adiposo.
Infine, ad entrare in gioco è anche l’effetto della dieta sulla produzione degli estrogeni.
Questi ormoni, spiega infatti l’esperto, “in entrambi i sessi sono importanti per la buona salute delle ossa”.
Tutti questi fenomeni possono essere attivati anche con un dimagrimento pari solo al 10% del peso, che può portare a una riduzione della massa ossea pari al 2%.
Proteggere la salute delle ossa è quindi un buon motivo in più per evitare drastiche diete fai-da-te e affidarsi ai consigli di un esperto anche quando si vuole perdere qualche chilo in previsione della tanto temuta prova costume.


Foto: © julien tromeur - Fotolia.com 

Nutrienti amici delle ossa

Il più noto fra gli alleati della salute delle ossa è senza dubbio il calcio. Anche altri nutrienti sono però importanti, ad esempio la vitamina D, il magnesio e il fosforo

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI