Come allenarsi con la Fluiball®

Guida Guida

Non una semplice palla fitness ma una palla gonfiabile, riempita di liquido, per allenarsi in maniera dinamica. Vediamo come!

Una palla gonfiabile che viene riempita di liquido e che si usa per un allenamento di rinforzo muscolare per gambe, braccia e core.

Usare una palla che ha una forte componente di instabilità è sicuramente un modo per migliorare le proprie performance: è diverso fare un affondo con i manubri, esercizio di rinforzo con minima parte di allenamento propriocettivo, che usare una palla Fluiball®. In quest'ultimo caso infatti l'allenamento propriocettivo sarà più intenso.

Le palle Fluiball ® sono disponibili in vari colori e vari pesi, per potersi allenare con un peso crescente in base al proprio grado di allenamento.

A seconda delle capacità personali si usa una differente Fluiball® per poter lavorare in modo dinamico, isometrico, e così via. Sono tanti gli allenamenti possibili!

Allenarsi con la palla costringe il corpo a un continuo riallineamento alla ricerca dell'equilibrio, che stimola i muscoli a lavorare in sinergia 

  • Con la Fluiball® si eseguono classi di allenamento Fluitraining, che utilizzano la palla in molti modi diversi
  • Con la Fluiball® si possono fare anche degli esercizi di home fitness
  • Ve ne illustriamo alcuni in un allenamento a circuito composto da esercizi di tonificazione
  • I circuiti sono elencati in ordine di difficoltà crescente
  • Potete ripetere il circuito utilizzando la Fluiball® più volte, fino a raggiungere 20 minuti di allenamento.


Primo circuito - semplice
20 secondi di squat tenendo tra le mani la palla
20 secondi di plank con rotolamento della palla tra le mani: mantenete la posizione dell'asse a braccia distese, mentre fate rotolare la palla davanti a voi, poi verso la mano destra, poi verso la sinistra e così via
20 secondi di military press: in piedi, la palla nella mano destra, sollevate il braccio verso l'alto, mentre tenete il sinistro lungo il corpo e le ginocchia leggermente piegate.

Secondo circuito - medio
20 secondi di squat iso: scendete in squat tenendo la palla tra le mani e fermatevi con il sedere basso e le cosce parallele a terra. In questa posizione rimanete 20 secondi muovendo la palla tra le mani davanti a voi, a braccia distese.
20 secondi di plank con rotolamento della palla con i piedi: in posizione dell'asse in appoggio sui gomiti e sulle punte dei piedi. La palla è sotto il piede destro. Fatela rotolare sotto il piede mantenendo la posizione e senza lasciarla scappare.
20 secondi di military press iso: in piedi a gambe leggermente divaricate, ginocchia leggermente piegate, sollevate il braccio destro verso l'alto tenendo la palla nella mano. Tenete il braccio in alto, con il gomito leggermente piegato facendo dei piccoli cerchi avanti e indietro.

Terzo circuito - difficile
20 secondi di squat: scendete in squat a gambe larghe tenendo la palla tra le mani , a braccia distese. Muovete la palla in modo circolare, mentre risalite con le gambe, poi scendete di nuovo in squat senza fermare il movimento delle mani.
20 secondi di asse laterale iso: in posizione dell'asse laterale sul fianco sinistro, appoggiate la mano sinistra a terra, braccio disteso, e sollevate il braccio destro verso l'alto, tenendo la palla in mano.
20 secondi di curl+military press: in piedi, gambe larghe, ginocchia leggermente piegate e mano destra sul fianco. Prendete la palla con la sinistra, piegate il gomito vicino al corpo e sollevate la mano ad altezza del fianco, poi spingete il gomito in alto e distendete il braccio verso l'alto, poi piegate il gomito e tornate giù con il braccio.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI