Esercizi stretching: 5 esercizi per gli addominali

Classifica Classifica

Per migliorare la flessibilità e rilasciare le tensioni sulla fascia del core, concludete il vostro allenamento con lo stretching specifico per gli addominali!

Quando vi allenate e impegnate i muscoli addominali, la tensione può provocare dolore, specialmente nella parte lombare e in quella bassa dell’addome. Ovviate con lo stretching specifico per la parte del core!

Rilassate addominali, fianchi e schiena con 5 esercizi di stretching!

Lo stretching, se fatto bene, diventa un plus dell'allenamento. Al termine di un workout, che sia total body, di rinforzo o aerobico, distende e allunga i muscoli e previene il fastidioso dolore post-allenamento, che può essere tale da impedirvi di continuare ad allenarvi nei giorni seguenti.

Esercizi di stretching per gli addominali

  • Fate gli esercizi dopo l’allenamento, specie se incentrato sugli addominali.
  • Potete comunque fare questi esercizi ogni qualvolta ne sentite il bisogno. Vi manterranno elastiche, flessibile e sempre pronte ad allenarvi di nuovo!
  • Tenete ogni posizione da 30 a 60 secondi.

5. Posizione del fanciullo (balasana)

 

Un post condiviso da Simdi Yoga (@simdiyoga) in data:

Tenete la posizione per 30 secondi. Sedetevi a terra inginocchiandovi con i glutei sui talloni. Distendete le braccia di fronte a voi e rimanete così, cercando di allungare le braccia in avanti e mantenendo i glutei a terra.

4. Posizione del gatto 

 

Un post condiviso da 🦄Tijai🌈 (@run_majestic_yogi) in data:

A quattro zampe in appoggio sulle mani a braccia distese, guardate in basso con la testa e arrotondate verso l’alto, vertebra dopo vertebra, la schiena e il collo, contraendo gli addominali. Tenete per 30 secondi, poi sollevate la testa e spingete la schiena verso il basso, sempre vertebra dopo vertebra.

3. Distensione dei muscoli flessori dell’anca

 

Un post condiviso da Reannah and Peyton (@runrunninja) in data:

Sedetevi a terra, a gambe unite. Piegate il ginocchio sinistro e fate passare il piede sinistro oltre la gamba destra. Portate la mano sinistra a terra e ruotate la parte alta del corpo verso sinistra. Tenete per 30 secondi, poi ripetete sul lato opposto.

2. Distensione dei muscoli addominali obliqui

 

Un post condiviso da #EVERYDAMNDAY 😃 (@sallybrouwerfitness) in data:

In piedi, sollevate il braccio sinistro e inclinate il busto verso destra, fino a sentire la distensione negli addominali obliqui, sui fianchi. Tenete 30 secondi e ripetete sul lato destro. Tenete gli addominali contratti e la schiena dritta.

1. Piegamento in avanti

 

Un post condiviso da Yoga Lifestyle (@focusyogalife) in data:

In piedi a gambe unite, piegatevi sulle anche abbassando il busto verso terra. Cercate di raggiungere con le mani la parte posteriore delle caviglie. Tenete la posizione 30 secondi, facendo attenzione a mantenere le ginocchia distese.

foto © weedezign - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI