Come avere la pancia piatta senza fatica

Guida Guida

In ufficio, al lavoro, sedute a tavola: scoprite come sfruttare ogni momento della giornata per ritrovare la pancia piatta senza fatica

Allenare gli addominali è importante, ma non sempre si ha il tempo di farlo: leggete il nostro post, per scorpire come avere la pancia piatta senza quasi accorgervene!

Se anche a voi capita di avere giornate davvero intense e non trovate la motivazione giusta per andare in palestra, sentite qui: lo sapevate che potete allenare gli addominali anche mentre vi lavate i denti? Oppure mentre state sedute?

Eliminare la pancetta è possibile anche senza faticosi allenamenti: basta trovare le occasioni giuste durante la vostra giornata.

Per riavere la vostra pancia piatta potete allenare gli addominali quando siete in coda, o sedute alla scrivania, o mentre cucinate!

  • È semplice esercitare la fascia del core senza attrezzature costose: iniziate con un po' di esercizio isometrico.

- Tirate l'ombelico verso la schiena, e tenetelo in posizione qualche secondo, poi rilasciate e ripetete.
Potete fare questo semplice esercizio in ogni momento della vostra giornata. Se tenete la schiena ben dritta senza curvare le spalle otterrete una buona tonificazione anche dei lombari.
- Anche mentre camminate, spingete l'ombelico verso la schiena, appiattendo i lombari e spingendo le anche all'indietro.
- Tenendo questa posizione, oltre ad avere una migliore postura, avrete anche la pancia più piatta.

  • Allenate gli addominali obliqui mentre vi lavate i denti, cucinate, stirate!

- Fate così: tenetevi in equilibrio sulla gamba sinistra, con la destra in avanti verso sinistra, in appoggio sulla punta del piede. Muovete l'anca destra su e giù per un minuto, poi cambiate lato e fate lo stesso movimento con l'anca sinistra.

  • Controllate la vostra postura e allenate tutta la fascia del core con la posizione a V.

- Mentre siete sedute alla scrivania, mettetevi sul bordo della sedia, poi andate leggermente indietro con il busto, appoggiando la parte alta della schiena allo schienale; contraete gli addominali e sollevate il ginocchio destro, poi rimettete il piede a terra e sollevate il sinistro. Fate 10 ripetizioni per gamba.
- Poi rimettetevi sedute con la schiena dritta, andate indietro con il busto, e tornate con la schiena dritta usando gli addominali.
- Fate 10 ripetizioni: man mano che diventate più allenate, fate l'esercizio con entrambe le gambe sollevate.
- L'esercizio diventa tonificante al massimo se unite le due parti: sollevate le gambe, andate indietro con la schiena, andate avanti con la schiena, appoggiate le gambe. E così via.
- Mentre state sedute, a tavola come in macchina, non appoggiatevi con la schiena alla sedia: tenete la schiena dritta, le spalle all'indietro, gli addominali contratti.

- Gli hula-hoop "da adulti" sono più pesanti di quelli per bambini, per avere effetti più incisivi sul girovita.
- Come si usa l'hula-hoop? Tenete ferme la parte alta e quella bassa del corpo, muovete solo la parte centrale, le anche da parte a parte o avanti e indietro, non in cerchio.


  © bluefern - Fotolia.com

Fate gli esercizi con costanza, rimarrete più attive durante tutta la vostra giornata!

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI