Come prepararsi allo sci: esercizi propriocettivi

Guida Guida

Sviluppate l’equilibrio per rimanere salde sulle gambe e affrontare con grinta le discese sugli sci!  

Per sciare servono gambe forti, addominali allenati, concentrazione, tecnica, equilibrio. Tanti fattori che insieme permettono di affrontare le discese in montagna non solo con la giusta tecnica ma con la giusta grinta. Non vi farete male e, a fine giornata, non vi ritroverete con le gambe doloranti e la schiena a pezzi.

Come arrivare in forma alle prime discese sugli sci?

Per allenare forza e resistenza, leggete il nostro post qui!

È però importante allenare anche l’equilibrio: stare in equilibrio sui piedi, con scarponi e sci indossati, non è un fattore trascurabile. La ginnastica presciistica aiuta: leggete qui!

Spesso non riusciamo a riconoscere le sensazioni dei nostri piedi: per questo sono importanti gli esercizi propriocettivi fatti su tavola basculante.

La ginnastica propriocettiva migliora equilibrio e coordinamento e aiuta a sciare meglio, con meno fatica.

La continua ricerca dell’equilibrio sulla tavola propriocettiva stimola le gambe, dando sicurezza ai movimenti e tonicità ai muscoli. Inoltre, correrete minori rischi di infortuni.

Provate allora a fare questi semplici esercizi su pedana basculante, a casa o in palestra.

  • Tenete le mani dietro la schiena per aiutarvi a mantenere l’equilibrio
  • Allenatevi a piedi nudi
  • Fate gli esercizi 3 volte a settimana
  • Ripetete ogni step per 30 secondi

Esercizio 1: appoggiatevi sulla tavoletta con entrambi i piedi e cercate di mantenere l’equilibrio, poi spostate il corpo lateralmente, facendo arrivare il bordo della tavoletta quasi a terra. Piegatevi leggermente sulle ginocchia, e cercate di stare in equilibrio.

Esercizio 2: ora appoggiatevi alla tavoletta con un solo piede e cercate di stare in equilibrio. Spostate il peso del corpo di lato, cercando di far arrivare il bordo della pedana a contatto con il pavimento.

Esercizio 3: ora come nell’esercizio 1, sposate il peso in avanti e indietro senza perdere l’equilibrio ma cercando di far arrivare il bordo dell’attrezzo al pavimento. Poi eseguite dei piegamenti sulle gambe senza perdere l’equilibrio.

Esercizio 4: come nell’esercizio 2 appoggiatevi con un solo piede alla tavoletta, e spostate il peso del corpo in avanti e all’indietro.

Esercizio 5: in piedi sulla tavoletta sollevate il ginocchio destro verso il petto e mantenetevi in equilibrio per 30 secondi, poi cambiate gamba.

Foto © ARochau - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI