Wakeboard. Tecnica base

Video Video
Wakeboard. Affrontare la prima lezione: tecniche di base. Prima lezione di wakeboard: come alzarsi sulla tavola, partire e tenere l’andatura. E le posizioni di taglio. Pronti… partenza… splash!

Hai bisogno di

  • tavola da wakeboard
  • attacchi
  • corda
  • bilancino
  • giubbotto salvagente
  • casco

Step by step

La partenza dall’acqua

  1. Mettersi in acqua in posizione rilassata, gambe raccolte, ginocchia piegate, piede a martello.
  2. Distendere le braccia e afferrare il bilancino alle sue estremità.
  3. Raccogliere le ginocchia all’interno delle braccia.
  4. Quando la barca parte, non esercitare mai nessuna spinta né con le gambe né con le braccia.
  5. Lasciarsi trascinare sulla tavola. Il sedere dovrà avvicinarsi alle caviglie, si raggiunge la posizione accovacciata.
  6. I piedi saranno piatti sulla tavola, la quale, dalla posizione di frenata, si porterà a quella distesa per poter planare sull’acqua.
  7. Alzarsi in piedi e portare il bilancino sul fianco del piede che si preferisce portare avanti: regular (sinistro) oppure goofy (destro).

Le posizioni base di andatura

  1. In posizione di partenza bisogna stare ben piegati sulle gambe con le spalle aperte. La posizione deve essere comoda, rilassata. Le braccia leggermente piegate e raccolte.
  2. Evitare sempre di guardare l’acqua o di tendere troppo le braccia o avvicinarle troppo al bilancino.
  3. Iniziare prendendo buona confidenza con la tavola e l’acqua.

I tagli all’esterno: heelside e toeside

  1. Per ottenere la posizione di taglio heelside, poggiare bene il corpo sui talloni. Il bilancino deve essere frontale al baricentro (riferimento ombelico), le braccia molto vicine al torso a formare un angolo quasi di 90°.
  2. Per ottenere la posizione di taglio toeside è necessario andare in torsione: l’anca deve seguire la tavola, nella direzione in cui si vorrebbe andare. Il braccio opposto all’anca deve appoggiarsi sul ventre. Cercare la posizione comoda.
  3. Per creare le curve è sufficiente unire le due posizioni di taglio: uscire dalla scia sui talloni e rientrare sulle punte.

Cambiare andatura

  1. Ridurre la velocità della barca, restare in posizione centrale rispetto alla scia.
  2. Assicurarsi di avere una posizione ben centrale rispetto alla tavola.
  3. Fare perno sul tallone davanti, ruotando il piede in esterno.
  4. Spostare il bilancino dall’anca avanti all’anca opposta.
  5. Mantenere sempre le spalle ben aperte e non stendere mai le braccia.
PER SAPERNE DI PIÙ

 

  • I termini goofy e regular fanno parte del gergo di chi pratica uno sport con la tavola (skateboard, snowboard...). Indicano le preferenze del piede che regola il bilanciamento. Si dice regular chi utilizza di norma il piede destro d'appoggio, quindi tiene il sinistro in avanti, ossia la maggior parte delle persone. Goofy (l'opposto) significa stravagante, eccentrico ed è il nome del un noto amico di Topolino, Pippo.
CREDITS

Autore
Angelo Camba

Regia
Giuseppe Vetrano

Producer
Angelo Camba

Interpreti
Walter Gianini

Operatori
Angelo Camba
Giuseppe Vetrano

Montaggio
Giuseppe Vetrano

Esperto
Walter Gianini, wakeboarder della squadra nazionale italiana

Si ringrazia
JRC Wakeboard
www.jrcwakeboard.com

Federazione Italiana Sci Nautico
www.scinautico.com

Piero Gregorio e  Hotel Aurora – Lezzeno (CO)
www.hotelauroralezzeno.com

In redazione
Laura Mauceri
Burak Ortahamamcilar
Giulia Vacchina

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Sport e fitness
SEGUICI