Qual è il confine tra gelosia sana e patologica

Guida Guida

La prima è naturale, la seconda è distruttiva. Ecco le differenze tra le due forme di gelosia

Quando tieni a qualcuno, è normale essere gelosa di lui. Occhio, però: esiste una gelosia “giusta” e una “sbagliata”. La prima è una forma di gelosia sana: è naturale che tu sia infastidita se, per esempio, qualcuna ci prova con lui davanti a te... o se lui fa un complimento - che a te sembra “di troppo” - a un’altra.

La gelosia sana "si risolve" parlandone con l’altro: dicendogli cosa ti ha infastidito, sentendo il suo punto di vista ma, soprattutto, fidandoti di quel che dice e di quel che prova nei tuoi confronti.

La gelosia sana diventa allora occasione di dialogo e chiarimento: serve a rassicurare quella parte insicura di te e farla venire allo scoperto. L’assenza di una gelosia minima in un rapporto è simbolo di scarso interesse: non puoi rimanere emotivamente indifferente davanti a qualcuna che “provoleggia” con il tuo partner.

Al contrario la gelosia patologica è insana e distruttiva. A differenza di quella sana, non è contestualizzata: si esprime in qualunque luogo e circostanza.

Non dipende da fattori esterni che “la accendono”, ma da un’ansia che ti smuove da dentro, accecandoti di fronte a ogni buon senso e prova di fedeltà. La donna che è gelosa in modo patologico lo è sempre: vuole avere il controllo su ogni aspetto della vita del partner e la paura di essere tradita oscura il coraggio di amarlo.

Qualunque mossa l’altro faccia risulterà inefficace: non c’è prova di fedeltà né giustificazione plausibile che regga a lungo termine.

La gelosia patologica esige manifestazioni d’amore plateali: la donna in questione cerca conferme sempre più grandi per saziare la propria fame d’affetto che, però, a causa dell’ansia che la anima, non sarà mai placata.

La conseguenza inevitabile è la rottura della relazione, o il suo deterioramento: un uomo fedele che - a lungo andare - si sente rinfacciare di essere un traditore, può stufarsi, disinnamorarsi ed essere incentivato al tradimento. Saper distinguere in quale delle due forme di gelosie ti trovi è essenziale per la qualità della tua relazione di coppia. E del tuo equilibrio psicologico.

>>>LEGGI ANCHE: Come controllare la gelosia

Foto @ REDPIXEL | Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Amore e coppia
SEGUICI