Cosa fare se lui ti tradisce con la tua migliore amica

Guida Guida

E' uno dei tradimenti peggiori che si possano subire, soprattutto perché è un doppio tradimento. Come fare se lui e la tua migliore amica hanno una tresca?

Il tradimento è un duro colpo da digerire, da dimenticare o da perdonare. Quando poi questo viene commesso in situazioni e con persone di un determinato tipo, lo scenario può assumere sfumature davvero peggiori. Che fare se scopri che il tuo lui ti tradisce con la tua migliore amica? Scopriamolo insieme...

Un doppio tradimento

Scoprire un simile retroscena vale davvero come un doppio tradimento: da parte del lui che si ama e da parte dell'amica considerata più che fidata. Perdere stabilità emotiva, sicurezza di sè e fiducia in se stessi è davvero facile dinnanzi una simile situazione.

Come venirne fuori?

Bando ai falsi miti; venirne completamente fuori è pressochè impossibile: un'esperienza simile segna inevitabilmente il percorso sentimentale di una persona. L'unica cosa davvero possibile è imparare a gestire il dolore e a limitarne i danni. E poi fare affidamento sul tempo che, si sa, cura tutte le ferite.

Come reagire non è semplice da spiegare: ogni persona ha infatti un meccanismo di risposta differente. In primis, ciò che viene naturale consigliare è di chiudere la relazione amorosa e l'amicizia all'istante o, per chi non ama le vie drastiche, almeno in partenza.

E' fondamentale concentrarsi su se stessi per evitare appunto di perdersi:

- No ai sensi di colpa: non ha senso ripensare ai propri comportamenti, analizzare la situazione per capire i propri errori solo per poterseli rinfacciare da sè. Ciò che è stato è stato, bisogna andare avanti.

- No alla vendetta: è vero, è un ingrediente invitante, ma non conduce a nulla. Forse a sentirsi meglio per un po' ma al contempo a rendersi ridicoli agli occhi della nuova coppia, il tuo ex-partner e la tua ex-migliore amica.

- Non farti influenzare da altri: ovvero pensa con la tua testa, cerca di eliminare dalla tua mente questi due protagonisti. Non circondarti di persone che fomentano il tuo risentimento, in questo momento non ne hai bisogno.

- Cambia giro, frequentazioni, luoghi e persone per staccare dal passato.

Solitamente quando si subisce un tradimento, occorre mettersi in discussione analizzando i propri comportamenti, capendo se e cosa si è fatto mancare al partner. In questo caso il discorso è più complesso e spesso non nasce da proprie lacune, ma da un meccanismo che scocca tra due persone a noi legate da un vincolo di affetto.
Non abbastanza però da evitarci un grande dolore.

Avendo fiducia in se stessi, pazienza e forza, si può superare tutto: anche questa bruttissima eventualità.

 

 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Amore e coppia
SEGUICI