Mantenere più a lungo l'abbronzatura: tutti i segreti

Guida Guida

Siete rientrate dalle vacanze e vi perseguita l'incubo di tornare presto a quel terribile pallore? Ecco 5 segreti per mantenere a lungo la vostra abbronzatura anche in città.

Avete fatto di tutto, quest'estate, per ottenere una tintarella omogenea, dorata, davvero invidiabile e, ora che finalmente ci siete riuscite, le vacanze sono terminate. La vita di città e le intere giornate in ufficio, dietro a una scrivania, non vi permetteranno più di sdraiarvi al sole e l'abbronzatura andrà via in poche settimane o almeno è questo ciò che voi pensate.

In realtà basta avere i giusti accorgimenti per far durare più a lungo la vostra tintarella!

Ecco 5 segreti per allontanare il più possibile il ritorno di quel terribile pallore che vi terrà compagnia per un altro anno intero:

1. Preferite la doccia alla vasca
Una doccia veloce, fatta con acqua tiepida, non è assolutamente nemica della vostra abbronzatura; lo è, invece, il bagno caldo in vasca: rilassante, certo, ma che facilità la comparsa della tintarella a macchie. Anche sotto la doccia, evitate spugne ruvide, meglio una spugna naturale e morbida.

2. Idratate abbondantemente la pelle
Mantenete l'abitudine di spalmare crema su tutto il corpo anche al ritorno dal mare. Sostituite la protezione solare con una crema idratante e nutriente. Meglio scegliere un prodotto naturale, a base di aloe vera o di burro di karité che lenirà anche eventuali scottature, riducendo la probabilità di spellarsi.

LEGGI ANCHE: COSA FARE CONTRO LE SPELLATURE CAUSATE DALL'ESPOSIZIONE AL SOLE

3. Frutta e verdura a volontà
È vero che mangiare tanta frutta e verdura aiuta ad abbronzarsi in fretta e in modo omogeneo e voi l'avete fatto per tutte le vacanze, ma farne scorpacciata anche al termine dell'estate, è fondamentale per idratare la pelle. Aggiungete anche un litro e mezzo o due di acqua al giorno ed eviterete la secchezza della pelle.

4. Attenzione all'aria condizionata
Tornate al caldo torrido di città è davvero impossibile non accendere l'aria condizionata a casa, in macchina, in ufficio, eppure, questa è una grande nemica dell'abbronzatura. L'aria condizionata, infatti, secca la pelle e rende più rapida la scomparsa della tintarella. Se proprio non potete rinunciare ad accenderla, non dimenticate di idratare spesso la pelle.

LEGGI ANCHE: CAPELLI AL RITORNO DAL MARE, TUTTI I RIMEDI

5. Non è mai tardi per un altro weekend di sole
Psicologicamente siete già rientrati nella vostra routine tutta casa e lavoro, ma, se le giornate ancora lo permettono, non sottovalutate la possibilità di un'ultima giornata di sole: che sia al mare, al lago o in montagna non importa: sarà una buona occasione per mantenere la vostra abbronzatura più a lungo.
 

Credit: Gianfranco Bella - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI