5 modi per fare le trecce con i capelli corti

Classifica Classifica

Hai capelli medio-corti e desideri realizzare delle trecce romantiche o sbarazzine? Ecco 5 tecniche da copiare.

Ci tagliamo i capelli, stanche delle nostre chiome lunghe, stufe di dover dedicare troppo tempo a lavaggio e messa in piega ... Eppure, quando ci capita di ammirare, in giro per strada o sulle riviste patinate, delle bellissime ed elaboratissime trecce, qualche rimpianto viene a tutte. “Per fare le trecce servono i capelli lunghi”, ci hanno sempre detto, e così, pur fiere del nostro taglio corto alla moda, ci troviamo costrette a rinunciare a trecce a spiga, boxer braids, coroncine di trecce, etc.

In realtà un modo per fare le trecce con i capelli corti esiste. Anzi, noi ne abbiamo trovati 5. Eccoli qui:

5. Coroncina intrecciata

 

Una foto pubblicata da Alanna Durkovich (@xandervintage) in data:

Se il tuo sogno è quello di realizzare una coroncina intrecciata frontale, che incornici il tuo viso in modo sbarazzino, ma anche romantico, butta tutti i capelli da una parte e afferra la ciocca attaccata all’orecchio; da quest’ultima inizia la tua treccia, che, a poco a poco, vada ad inserire nell’intreccio altre ciocche, fino ad arrivare all’altro orecchio avendo realizzato una splendida coroncina. Fissa il tuo lavoro con un elastico, allarga la treccia leggermente con le mani e lascia liberi gli altri capelli o raccoglili in una coda bassa.

4. Doppia treccia

Credit: Instagram di Xandervintage

Se vuoi realizzare una doppia treccia, in quelle giornate in cui proprio non vuoi i capelli davanti agli occhi, separa la tua chioma liscia con una riga in mezzo e, partendo da destra, prendi la ciocca frontale e realizza una treccia di circa 3 centimetri; ripeti la stessa operazione anche dal lato sinistro. Infine unisci le due trecce con un elastico o con qualche forcina e lascia il resto dei capelli sciolti. Il risultato sarà raffinato e bon ton.

3. Treccia molto laterale

Credit: Instagram di Xandervintage

Se non desideri una vera e propria acconciatura, ma piuttosto vuoi dare un tocco movimentato ai tuoi capelli super lisci, fai una riga molto laterale e prendi una ciocca nella zona dove è rimasto un minor numero di capelli. Realizza una treccia quanto più possibile attaccata alla testa e bloccala con un piccolo elastico trasparente. Non occorrerà altro. Sarai semplice e sbarazzina quanto basta e tutti noteranno il tuo hairstyle glamour.

2. Treccia obliqua

Credit: youtube.com

Un’altra treccia da poter realizzare in poche mosse sui capelli corti è quella obliqua. Per realizzarla bisogna tracciare una riga al centro o leggermente laterale, prendere una ciocca centrale, dalla parte destra o da quella sinistra è indifferente e realizzare una treccia alla francese, che segua una linea obliqua. Una volta terminata la treccia, basta legarla con un elastico trasparente, lasciando liberi gli altri capelli. Puoi impreziosire la tua treccia obliqua intrecciando un nastro di velluto tra i capelli.

1. Mini boxer braids

Credit: pinterest.com

Se hai la passione per le boxer braids (ossia per le trecce che solitamente si fanno le donne che praticano boxe), puoi provare a farle anche sui tuoi capelli corti. I tuoi capelli, molto probabilmente, termineranno all’altezza del collo e incorniceranno il tuo viso in modo originale e renderanno ogni look rock-glam. Leggi qui come realizzare le boxer braids.

 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI