Come fare delle onde naturali senza usare l'arricciacapelli

Guida Guida

Desideri un hairstyle con onde naturali, ma temi che ferro arricciacapelli e piastra possano rovinare i tuoi capelli? Crea onde in modo naturale!

Maneggiare arricciacapelli e piastre non è un gesto che tutte le donne adorano: molte inoltre temono gli effetti nocivi che questi strumenti ad alto calore possono avere sui capelli.

Ma come fare quando il nostro desiderio è quello di avere una chioma con onde voluminose?

Proviamo ad evitare sia la piastra per le onde che l'arricciacapelli: perché bastano pochi semplici passaggi per ottenere onde naturali e perfette senza utilizzare stumenti che generano alte temperature.

Ecco come realizzare le onde, step by step

  • Procedi con il lavaggio come d'abitudine
  • Una volta risciacquati i capelli procedi con l'asciugatura delle radici, aiutandoti con il phon
  • Per un maggior effetto volume, asciugali a testa in giù.
  • Una volta asciugate le radici, applica una mousse per capelli ricci oppure un prodotto spray specifico, solo sulle lunghezze e in piccola quantità: troppa mousse infatti rende il capello troppo definito e "secco"
  • Una volta applicato il prodotto specifico per capelli ricci, procedi arrotolando le ciocche a forma di boccolo e puntandole con delle forcine a becco d'oca
  • Dopo aver puntato i capelli, l'ideale sarebbe attenderne l'asciugatura in modo naturale: se si ha fretta va bene il phon, ma a bassa velocità

Una volta asciutti, sfila le mollettine a beccho d'oca e a testa in giù passa le dita tra i capelli per fargli prendere forma e volume. E goditi le tue onde naturali!

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI