Come realizzare la nail art con il magnete

Guida Guida

Uno smalto con un magnete. Cosa hanno in comune e cosa ci fanno insieme nella stessa confezione? Ve lo spieghiamo subito.

L'ultima trovata in fatto di nail art stravaganti è lo smalto che si trasforma con il magnete.

Sembra un'operazione complicatissima, ma in realtà non c'è niente di più facile e il risultato è una manicure davvero originale.

L'effetto sulle unghie è quello di uno smalto metallizzato e dal colore cangiante con delle striature molto particolari.

Per ottenerlo non avete bisogno di sottoporvi ad un lungo trattamento o di una nail artist esperta, ma dovete semplicemente comprare uno smalto "magico".

All'interno della confezione troverete la classica boccettina contenente il prodotto e un piccolo magnete, cioè una calamita particolare in grado di creare sulle unghie un gioco di luci.

Come si applica questo smalto "magnetico"?

  • Per prima cosa dovete preparare le unghie con una manicure di base
  • Applicate poi una base rinforzante trasparente e lasciatela asciugare bene
  • A questo punto applicate lo smalto e prima che si asciughi avvicinate al magnete un'unghia alla volta. Noterete che lo smalto ancora liquido prenderà subito una forma diversa
  • L'operazione deve essere piuttosto veloce altrimenti rischiate di far asciugare lo smalto e in quel caso avrete semplicemente un colore semi-metallizzato

Lo smalto magnetico è in vendita in tutte le profumerie e lo trovate in diversi colori. Vi consigliamo di scegliere un colore scuro per provare l'effetto.

Se, invece, lo conoscete già e volete stupire tutti con un look molto grintoso, optate per qualcosa di più acceso come il verde, l'oro e l'argento.

Foto @ pshiiit.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI