Sanremo 2014: ecco tutti i look della prima serata

Guida Guida

Al via l'annuale edizione del Festival di Sanremo! Da Laetitia Casta alla Luciana nazionale, ecco tutti i look della prima serata.

Finalmente è iniziata la 64esima edizione del Festival della Canzone italiana: nonostante il boom degli ascolti la kermesse ormai, non è più una celebrazione della musica, ma un via-vai di ospiti (piu o meno necessari), che tentano di tenere in piedi un pezzo di tradizione italiana.

Le serate, si sa, sono piuttosto una vetrina per mostrarsi e fare pubblicità: dagli album di prossima uscita, agli abiti, Sanremo è un melting pot di fashion, musica e spettacolo.

E proprio i look delle varie serate sono quelli presi di mira subito dopo le canzoni: dalla presentatrice agli ospiti, tutti passano sotto la lente d'ingrandimento dei più fashionisti che ovviamente sono molto critici.

Luciana Littizzetto, un vulcano di comicità, fa il suo “trionfale” ingresso indossando un costume burlesque: certo, gli addetti ai lavori avrebbero potuto risparmiarsi questo momento, ma la presentatrice riesce a recuperare punti nel corso delle serata scegliendo di indossare un completo nero firmato Gucci.

L'inossidabile Raffaella Carrà si è esibita con il suo famosissimo caschetto biondo, che non si scompone nemmeno dopo 200 giravolte, e una tuta super attillata di colore nero, con dettagli in velo effetto vedo-non-vedo: i look finto-punk, è stato completato da guantini in pelle e smalto rigorosamente nero.

Tra due Signore dello spettacolo, ecco apparire Laetitia Casta: 15 anni dopo il suo primo Sanremo, ancora non parla bene l'italiano (nonostante la convivenza con Stefano Accorsi). L'abito di Givenchy  non le ha reso giustizia: troppi dettagli, la catena e un bustino troppo stretto (per non parlare del colore), hanno fatto arricciare il naso ai più fashionisti. Peccato. Pollice verso anche per il makeup: rossetto troppo rosso, la pelle troppo bianca, i capelli troppo voluminosi.

A sorprendere ci ha pensato Arisa, decisamente migliorata da quando canticchiava “Sincerità”: l'ex giudice di X Factor è salita sul palco con un look sobrio, gonna longuette argentata, blusa nera trasparente e stiletti bianchi, tutto Jil Sander.

Nonostante la rasata laterale, Giusy Ferreri convince con un look Just Cavalli, mentre è l'attore Marco Bocci a raccogliere i migliori apprezzamenti, con un impeccabile smoking firmato  Giorgio Armani.

Foto Youtube

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI