Come arredare il terrazzo

Guida Guida

Alcuni suggerimenti per arredare con garbo il terrazzo rendendolo un accogliente rifugio per rilassarsi durante la bella stagione

Se hai la fortuna di disporre di un terrazzo o un balcone cerca di sfruttare al meglio questo spazio esterno: soprattutto durante la bella stagione può trasformarsi in un angolo dove trascorrere piacevoli ore di svago e relax.

Con alcuni semplici accorgimenti e un po' di fantasia è possibile creare un rifugio per rilassarsi a prescindere dallo spazio di cui si dispone.

Dopo aver ripulito e aver dato un aspetto più ordinato al terrazzo prendi in considerazione la vista del paesaggio circostante: se godi di un bel paesaggio naturale cerca di favorire la visuale sgomberando il terrazzo dagli oggetti superflui altrimenti. Se la vista dà su un luogo senza pregio come un parcheggio o una brutta costruzione, cerca di camuffare la visuale con delle piante abbastanza alte e folte.

Un paio di sedie oppure una piccola panchina in ferro battuto possono bastare a rendere accogliente il terrazzo se di piccole dimensioni, ma se si dispone di una grande terrazza si può posizionare un tavolo grande e diverse sedie

Si può anche creare un angolo più confortevole con mobili pratici ed essenziali ma allo stesso tempo eleganti, come i tavolini e le sedie in vimini o in rattan. Divanetti ricchi di cuscini morbidi, un’amaca e qualche sedie sdraio sono invece la soluzione ideale per poter ammirare il cielo stellato nelle calde notti estive.

Su un’ampia terrazza risulta particolarmente piacevole la presenza di un gazebo al cui interno si può posizionare un tavolo dove realizzare pranzi tra amici e cene magari a lume di candela.

L’illuminazione del terrazzo ha un ruolo fondamentale nel creare la giusta atmosfera: oltre ai tradizionali faretti a parete si possono usare lampade dal design originale appositamente studiate per l’outdoor oppure si possono dislocare in diversi punti candele colorate e profumate o anche alla citronella per tenere lontane le zanzare.

Ugualmente importante è la scelta delle piante in grado di arredare e rallegrare qualsiasi terrazzo. si può optare per delle rampicanti come gelsomino, rose, buganvillea, glicine e passiflora, da sistemare su un pergolato o in altri punti strategici per ripararsi dagli sguardi indiscreti dei vicini.

Foto © Patrizia Tilly - Fotolia.com

Terrazzo e bambù

Sul tuo terrazzo disponi una pianta di bambù per realizzare una parete fitta di vegetazione impenetrabile alla vista degli estranei.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI